Giugno // Luglio 2017
29
Mag

5 lunedì
ore 18 | sala gioco
Antonio Morabito
Valigia diplomatica (Mind)
con Giulio Graglia, presidente Linguadoc e Gian Giacomo Migone, docente di Storia delle relazioni euroatlantiche Università di Torino e Eraldo Mussa, giornalista, introduce Luca Olivetti, avvocato
Il diario del diplomatico racconta le tappe del percorso che lo ha portato dal piccolo paese natio al ministero e alle esperienze in diversi Paesi esteri.  Rivive le aspirazioni, i sogni e i momenti più significativi della carriera, facendone conoscere modalità di ingresso, progressione e passaggi.
letture di Davide Morabito

6 martedì
ore 21 | sala musica
L’arte di conservare il contemporaneo
con Benedetta Bodo di Albaretto, conservatrice Project Marta.Monitoring Art Archive, Giorgio Griffa, artista, Francesco Poli, storico dell’arte e Antonio Rava, restauratore
Quanto influiscono sulla durata del patrimonio contemporaneo l’accresciuta musealizzazione dei lavori di artisti emergenti, la tendenza a far viaggiare le opere in tutto il mondo, l’utilizzo di nuovi materiali e pratiche?  Come e con che tempistiche è corretto intervenire per salvaguardare l’arte?

7 mercoledì
ore 18 | sala musica
Giovanni Cordero
L’albergo dei gatti (Gruppo Albatros Il Filo)
con Marina Rota, poetessa e Mario Turetta, direttore Reggia di Venaria
Le vicende del romanzo partono nel 1793 e si intrecciano intorno a un’apocalittica visione del futuro.  Tutto parte dalla scomparsa a Granville di Frances Cassignac, un’anticonformista rivoluzionaria che denuncia i pericoli del potere, la ferocia umana e rivendica l’emancipazione femminile.

ore 18 | sala lettura
Roberto Tarallo Giovando
Còdigo Rio de Janeiro (Prinp)
con gli autori dei testi Mirko Novellati Caldera, Gian Alberto Farinella, Mario Guglielminetti e Maria Elena Marchetti
Il fotografo racconta il codice eccitante e meticcio della città carioca, diffondendone il modello e la mappa umana.  Gli scatti, arrichiti da testi e contributi illustri, racconta oltre gli stereotipi l’energia, i colori, i sorrisi dei cittadini, incontrando la loro semplice e diretta vitalità.

ore 20.30 | sala grande
Massimo Rodolfi
La paura non esiste
Trasforma il lato oscuro di te stesso
(Draco)
Tutti hanno paura della paura, e solo pochi sanno che la paura non esiste.  In realtà si può aver paura solo di ciò che non si conosce.  Conoscere se stessi è l’unico modo per vincere la paura.
a cura di Draco Edizioni

8 giovedì
ore 18 | sala musica
Fabrizio Buonamassa
I ragazzi di Virmarone (la Caravella)
con Giada Rapa, giornalista
A Virmarone tutto è subordinato al Dottore, che dà e toglie a piacimento a suo piacimento, e al commendatore senza scrupoli Gianventi, che verranno smascherati da alcuni ragazzi del paese.  Scopriranno così come la vita sia un universo gerarchico basato su guadagno e potere, con pochi e spesso ininfluenti focolai di bene.

9 venerdì
ore 20.30 | sala gioco
Di’ che sesso sei
con François Ansermet, psicoanalista a Ginevra, membro ECF, NLS e AMP e Roberto Lala, pediatra, endocrinologo, presiede Stefano Avedano, psicoanalista, membro SLP e AMP
a cura di Scuola Lacaniana di Psicoanalisi – segreteria di Torino
info 3492550714 | segreteriatoslp@gmail.com

ore 21 | sala grande
Daniela Graglia
I nodi dell’anima (Golem)
con Giancarlo Caselli, editore, al pianoforte M° Giacomo Severino Fasana e alla fisarmonica M° Christian Vironda
Il primo amore è narrato a quattro voci (ci sono il racconto dell’adolescente e i ricordi della bambina, i dialoghi della donna e le riflessioni della terapeuta alla ricerca delle proprie radici), in un libro che parla al cuore, dove il rumore assordante della musica s’intreccia al silenzio della solitudine.

10 sabato
ore 9.30 | sala gioco
Programmati per non essere programmati
La psicoanalisi in dialogo con le neuroscienze

con François Ansermet, psicoanalista ECF e AMP e Alberto Piazza, presidente Accademia delle Scienze di Torino, interventi degli psicoanalisti Maria Bolgiani, Stefano Avedano, Raffaella Borio, Gian Paolo D’Errico, Barbara Nicotra e Carla Olivetti
a cura di Antenna clinica IPOL
info 011 8178890 | info@istitutoipol.it

ore 18 | sala gioco _ ANNULLATO
Maurizio Masciopinto
Portati ‘o pigiama (Rogiosi)
con Carlo de Blasio, caporedattore TGR Piemonte e Celestina Germana Zuffanti, Università di Torino
L’ex responsabile delle relazioni esterne della Polizia racconta l’impegno quotidiano dei poliziotti, schierati in prima fila contro criminalità e corruzione, e dà voce, attingendo alla sua lunga esperienza, a uomini e donne che ogni giorno fanno il loro dovere, sempre vicini alla gente.

13 martedì
ore 18 | sala gioco
Laura Avalle
Vita, io ti aspetto (Giuliano Ladolfi)
con Giulio Greco, attore, Giuliano Ladolfi, editore e Davide Sordella, sindaco di Fossano (Cn)
Due futuri genitori parlano dell’amore a una bambina quasi nata, in una sorta di preparazione alla vita lunga nove mesi di emozioni, rivoluzioni e scoperte, lasciandosi andare a riflessioni su momenti più o meno belli e difficili, conditi sempre e comunque da una buona dose di ottimismo.

ore 19 | sala grande
Maria Consolata Amedeo
L’alchimia del golf (Area)
con Andrea Cenni, direttore “Torino Magazine”, Daniele Farina, Fondazione Crescere insieme al Sant’Anna e Marco Francia, presidente FederGolf Piemonte
Il golf non è solo uno sport, ma un’esperienza di vita da cui si può imparare tanto.  L’autrice, accanita appassionata, gli dedica una vera e propria dichiarazione d’amore, sottolineando quanto grande sia il suo contenuto latente, quello nascosto in chi (e quando) lo pratica.
a cura di “Torino Magazine” e FederGolf Piemonte

15 giovedì
ore 18 | sala musica
Paolo Montaldo
H&J (La zattera)
con Roberto Melis, esperto dinamiche autistiche infantili
È la storia vera di un’amicizia molto speciale, che oltrepassa le barriere imposte dall’autismo.  Protagonisti sono il piccolo Henry e June, cagnolino addestrato alla Pet Therapy, che, grazie allo sconfinato amore per il suo padroncino, gli sarà di grande aiuto.

16 venerdì
ore 18 | sala grande
Riccardo Taverna
Tutte le fortune (Piemme)
con Barbara Beonio-Brocchieri, coach Granchi&Partners
A 23 anni una malattia neurologica degenerativa grave, dopo il Parkinson, poi un infarto: alcuni momenti della vita, l’autore, non ha potuto sceglierli, ma ha deciso di affrontarli con grinta, applicando gli insegnamenti del judo.  Tra la moglie adorata, strambi badanti e un lavoro appassionante, ecco la sua storia di resilienza, amore e amicizia.

ore 18 | sala musica
Maria Rosa Fabbrini
Ville e famiglie a Torre Pellice (Fusta)
con Alberto Gedda, giornalista
Torre Pellice esprime la componente storicamente più antica della minoranza protestante d’Italia.  Il volume narra con parole e immagini la zona tra viale Dante e la collina della Ravadera, da metà dell’Ottocento agli anni Trenta del Novecento, periodo che delinea il passaggio dalla borghesia pastorale e intellettuale a quella industriale.

ore 21 | sala grande
Racconti e suoni
con i Maestri Fabrizio Sandretto, “il pianista del buio” e Fulvio D’agostino
L’esecuzione di brani di grandi compositori è accompagnata da una contestualizzazione ragionata e leggera dell’epoca in cui sono nati e delle caratteristiche stilistiche.

17 sabato
ore 18.30 | sala musica
Giorgio Dell’Oro
Carta e potere (Gallo)
con Marco Carassi, presidente Amici dell’Archivio di Stato di Torino e Alice Raviola, Università di Milano
L’immensa autorità che ha oggi chi controlla energia elettrica, reti informatiche e motori di ricerca, fino alla metà del XIX era nelle mani di chi gestiva, invece, il “mondo della carta”.Mezzi ed elementi diversi, ma stessi equilibri (poco equilibrati) di potere.

19 lunedì
ore 18 | sala musica
Anna Curir
L’emergere della Terza Cultura e la mutazione letale (il Sirente)
con Ferdinando Arzarello, docente di Matematica Università di Torino
L’astronoma, partendo dal dibattito sul dissidio tra cultura umanistica e cultura scientifica, analizza le condizioni che le rendono complementari e indispensabili per invertire la tendenza verso l’autodistruzione a cui l’umanità si sta avviando con il ritorno dei conflitti e i mutamenti climatici.

20 martedì
ore 18 | sala musica
Carla Maria Casanova
Il gesto e la musica (Zecchini)
con Alessandro Mormile, critico musicale
Il mondo dell’opera lirica è fascinoso e bizzarro, così come i suoi protagonisti.  Lo sa bene la giornalista, che lo bazzica da sessant’anni, ascoltando e rincorrendo i più grandi, viaggiando per tutto il mondo, tra avventure spericolate e mete impensabili.

ore 20.30 | sala grande
Musica e parole
I piccoli pianisti dell’Istituto Manzoni di Torino, sotto la guida del professore Giuseppe Ferrotta, presentano la 5.edizione di Better to be than having: play piano and read books con brani classici e testi di letteratura italiana, francese, inglese, latinoamericana e araba.

22 giovedì
ore 21 | grande
La bizzarra vita sessuale degli uomini e degli animali
a cura di Walter Comello, psicologo psicoterapeuta
Un viaggio alla scoperta di un universo che si crede di conoscere, ma ricco di imprevedibili scoperte.  Un caleidoscopio di colori che cambiano con il mutare di condizioni e stimoli interni ed esterni.  Un cielo di stelle che si osservano, ma non si possano contare, come le macchie del manto di un ghepardo in attesa che l’istinto lo guidi, come l’eleganza di un corpo a cui la ragione si inchina perché parte di una stessa natura.
a cura di Psyché Centro Studi
info 011 8129758 | info@psychecentrostudi.it

23 venerdì
ore 18 | sala grande
C’eraunavoltaunbambino che viveva a… (Didattica Attiva)
con Silvano Bonato, presidente, Maria Carla Cestari, socio fondatore e Roberta Guizzo, socio Insieme per vincere.Amici di Cinzia Onlus e Cristiana Voglino, editore
Le storie, scritte dai bambini delle scuole primarie di Torino e provincia, parlano dell’importanza di saper amare e trasmettere un’emozione, della consapevolezza dei doni della vita.  I proventi della vendita del libro contribuiscono a progetti realizzati con l’Ospedale infantile Regina Margherita.
letture di Palma Della Rocca e Pier Mario Prandi
a cura di Insieme per vincere.Amici di Cinzia Onlus

ore 18 | sala gioco
Gualtiero Büchi
La Scienza una strada verso Dio (Edizioni del Faro)
con Don Ermis Segatti
Riprendendo alcune conferenze tenute presso gli Amici dell’Educatorio della Provvidenza di Torino, il medico affronta argomenti come origine, struttura e regolazione dell’Universo, DNA, caso e necessità, arrivando alla conclusione che siamo ancora immersi nel mistero più fitto, che l’opzione Dio è sempre valida e il sapere scientifico non è necessariamente ateo.

ore 18.30 | sala musica
Olimpio Talarico
Gli amori regalati (Compagnia Editoriale Aliberti)
con Alessandra Bizzini, docente
Un girotondo di affetti e passioni percorrono le pagine del romanzo, tra un flashback e l’altro, che toccano Berlino nel 1945, la Calabria fascista e l’Argentina di oggi.  Tutto inizia con una telefonata che induce l’ormai anziano Martino a partire per Buenos Aires perché Tomaso, l’amico di un tempo, non c’è più.

26 lunedì
ore 18 | sala musica
Luisa Di Giacomo
Webcam Love (Augh!)
con Giorgio Levi, giornalista
Gaia, 880 euro in busta paga, è una giovane dottoressa che nel tempo libero, per arrotondare, è la sexy Audrey Lulù, cliccatissima webcam girl.  Fino a che l’incontro in ospedale con Vittorio cambia il suo destino, coinvolgendola in un’indagine finanziaria dai risvolti sorprendenti.

28 mercoledì
ore 18 | sala gioco
Dante Salmè Il centone di Polifilo (Aragno)
con Maurizio Ceccon e Gianni Oliva
Questo libro è nato da un invito dell’editore che, davanti a una finanziera in campagna, chiese all’autore di scrivere un libro di ricordi, pensieri e idee, che definì «messaggi in bottiglia», con testo in latino a fronte.

ore 21 | sala gioco
Miagola Colouring Book (Golem)
con Nazarena Braidotti, illustratrice, Andrea Levine, ideatore e gli editori
Per entrare nel mondo dei gatti del MiaGola Caffé, ci sono trentadue pagine in italiano e in inglese dedicate ai felini, da leggere e colorare, nate per sensibilizzare e rilassare grandi e piccoli.  Al termine, esperienza di disegno con il metodo Zentangle.
parte del ricavato è devoluto all’ENPA

29 giovedì
ore 18 | sala musica
Emanuele Apostolidis
Isacco Saccoman
7 giorni in Grecia (Becco Giallo)
con Amalia Kolonia, docente di Greco moderno Università di Milano
Il taccuino di viaggio, con itinerari, curiosità, storie, tradizioni e indirizzi utili, si alterna al racconto a fumetti di un figlio di emigrati, Emanuele, nato e cresciuto in Italia ma costretto a ripercorrere le origini greche più profonde.  Al suo fianco la nonna Afrodite, di 102 anni.

LUGLIO
1 sabato
ore 11 | sala grande
Èdito
Il festival, diffuso fra Piemonte e Liguria, dà voce agli editori, che presentano i titoli più significativi del loro catalogo.  In brevi laboratori, inoltre, si condividono trucchi del mestiere, ad esempio come si trova l’editore giusto, come si fa un booktrailer, come si pubblicizza un prodotto editoriale.Tutt’intorno, libri da consultare e acquistare.
a cura di Comitato Editori Piemonte e Yume
con il patrocinio e il contributo di Regione Piemonte
info editofestival.it

8 sabato
ore 9.30 | sala grande
Seminario di politica lacaniana
con la partecipazione di Jacques-Alain Miller, psicoanalista a Parigi, curatore testamentario dell’Opera di Jacques Lacan
Seminario a cura di Il reale della vita
a cura di Antenna clinica IPOL
info 011 8178890 | info@istitutoipol.it

13 giovedì
ore 10 | sala gioco e ore 18 | sala grande
Trasformare le Food Policies sostenibili in realtà: l’esempio di Torino
A margine di una giornata di studi sulle politiche sostenibili del cibo, Olivier De Schutter (co-presidente di IPES-Food e membro dell’UN Committee on Economic, Social and Cultureal Rights), Cinzia Scaffidi (Vice Presidente di Slow Food Italia) e il Comune di Torino incontrano Isabella De Vecchi (Panacea) e Luca Ferrero (ASCI Piemonte) per discutere della filiera locale del cibo e di come creare e consolidare una politica alimentare sostenibile a livello locale ed europeo.Organizzano l’International University College of Turin e IPES-Food.Modera Tomaso Ferrando (Warwick Law School).Seguira’ rinfresco offerto dal Warwick Research Development Fund.
info iuctorino.it