Il museo immaginario delle opere musicali
19
Apr

giovedì 25 maggio ore 16

presentazione del libro di e con Lydia Goehr edito da Mimesis
con Vincenzo Santarcangelo, curatore volume e Tiziana Andina, docente di Filosofia teoretica Università di Torino

Che vuol dire, in senso filosofico e storico, parlare di «opere musicali»?  La docente di Filosofia alla Columbia University di New York spiega come tali concetti, nati nell’Ottocento, abbiano contribuito a definire norme, aspettative e comportamenti alla base, ancora oggi, della pratica della musica classica.

a cura di LabOnt