Les Contes de ma mère l’Oie
14
Lug

lunedì ore 17.30-18.30

gruppo di lettura
con Michele Mastroianni

Orchi, fate, figure dell’immaginario collettivo, attraverso i Contes (1697) di Charles Perrault, conducono i lettori nel mondo secentesco di uno degli autori più originali e moderni della letteratura europea.  La raccolta di racconti, infatti, rispecchia valori e caratteristiche da sempre radicate nel patrimonio culturale di ogni popolo e tempo.

Michele Mastroianni, docente di Letteratura francese all’Università del Piemonte Orientale, specialista del teatro del Cinque e Seicento, è autore di numerosi volumi e articoli, fra cui “Il Seicento”, in Storia europea della letteratura francese (con Dario Cecchetti, Einaudi, 2013).

riservato Carta Plus