MEraviglie Diverse, Uguali SEnsazioni
1
Ago

da giovedì 7 a sabato 9 settembre | Novara

Gli studenti di sei istituti novaresi, ospiti del Circolo dal 19 al 30 giugno, sono stati chiamati a fare cultura.  A partire dal tema “diversità e appartenenza”, si sono divisi in due gruppi con compiti diversi e coordinati: il team “cultura” ha creato un programma di eventi, quello “comunicazione” ne ha progettato la promozione e il fundraising.
Il risultato di questo lavoro di squadra è il MEDUSE festival: dal 7 al 9 settembre, tra il Broletto e la ex-chiesa di Sant’Agostino, tanti appuntamenti, tra musica, fotografia, letteratura e teatro, per guardare il prossimo con occhi diversi.
A settembre un nuovo gruppo di studenti sarà al lavoro sul tema “politica”.

partecipa al #MEDUSEFestivalContest su instagram @Medusefestival

 

programma

giovedì 7 settembre
→ 
ore 16 _ Invasione delle MEDUSE
I ragazzi dell’alternanza scuola-lavoro promuoveranno il progetto in giro per la città
→ ore 17.30 | loggetta del Broletto _ Accoglienza e inaugurazione del MEDUSE festival e premiazione mostra fotografica

venerdì 8 settembre
→ ore 15.30 | il Circolo dei lettori _ Lettura e commento teatrale dei libri di Antonio Ferrara Mangiare la paura (Piemme) e Casa Lampedusa (Einaudi)
→ ore 17 | il Circolo dei lettori _ Merenda con i bambini
→ ore 20 | portico ex chiesa di Sant’Agostino _ Aperitivo latino americano a cura della comunità latino-americana di Novara
→ ore 21 | ex chiesa di Sant’Agostino _ Spettacolo teatrale El Carro Errante con Matteo Chippari, Luca Lombardi, Erik Medina Sanchez.Quando l’integrazione diventa spettacolo.Produzione Laribalta Art Group

sabato 9 settembre
→ ore 17.30 | il Circolo dei lettori _ Dibattito letterario Il significato di diversità e appartenenza nelle diverse prospettive, con Eliana Baici, economista, Maria Paola Colombo, scrittrice e Daniele Mennella, astrofisico, Rick Dufer, filosofo e youtuber.Moderano i ragazzi di MEDUSE.
→ ore 19.30 | portico ex chiesa di Sant’Agostino _ Aperitivo senegalese a cura della comunità senegalese di Novara
→ ore 21 | ex chiesa di Sant’Agostino _ Concerto di musica multietnica MAME AMADOU DIAGNE, afro percussion quartet

Durante il Festival è possibile effettuare una visita guidata alla mostra fotografica del MEDUSE contest – esposta nei porticati, all’entrata e nella loggetta del Broletto e al Circolo dei lettori – e alla mostra Sentieri di luce gestita dalle MEDUSE.

 

info qui
a cura di il Circolo dei lettori di Novara e Associazione culturale Muse
evento realizzato nell’ambito del progetto Alla cultura ci penso io!

sostenuto da