Patria 1967-1977
23
Nov

giovedì 7 dicembre ore 18

presentazione di e con Enrico Deaglio edito da Feltrinelli
con Michela Murgia, scrittrice
Il giornalista racconta dieci anni che hanno cambiato l’Italia ripercorrendo storie note e vicende dimenticate, in un collage di musica, idee, passioni politiche, libri e programmi tv che hanno rappresentato uno spartiacque.

Nel 1967 Gianni Morandi canta C’era un ragazzo che come me, De André Via del Campo e Luigi Tenco si spara un colpo di pistola al Festival di Sanremo: si sente nell’aria che qualcosa sta per succedere.  E infatti comincia un decennio di rivoluzioni, conquiste, speranze, disamori e misteri.  Ma che cosa è successo davvero in quel decennio?  La buona Italia in cui viviamo – nella quale i cittadini hanno la mutua, il weekend e una bella serie di diritti – spesso dimentica che tutto questo lo portarono quegli anni di lamiera, di piombo, di lavatrici e di manganelli, di miliardari sequestrati, di sconosciuti finanzieri, di un nuovo boom oscuro.
Deaglio ripercorre le storie notissime e quelle dimenticate, in un collage di musica, idee, passioni politiche, libri, film, radio libere che hanno segnato un prima e un dopo nella storia del nostro paese.