BAMBINI E RAGAZZI

il Circolo per le scuole

Il Circolo dei lettori propone, per l’Anno Accademico 2016/17, una programmazione dedicata alle Scuole Superiori di Primo e di Secondo Grado perché gli studenti approfondiscano argomenti intra ed extra curriculari in maniera nuova e coinvolgente.
Obiettivo dei protagonisti degli incontri, che hanno fatto delle storie la propria professione,
è coinvolgere i ragazzi nella (ri)scoperta di tutta la bellezza e gli stimoli che ogni racconto (letterario e di vita) nasconde.

info 011 4326666 | organizzazione@circololettori.it

Tutti gli incontri si svolgono presso il Circolo dei lettori. È obbligatoria la lettura del libro collegato all’incontro.

PROPOSTE SCUOLA SUPERIORE PRIMO GRADO (PDF)

PROPOSTE SCUOLA SUPERIORE SECONDO GRADO (PDF)

 

Dove sono tutti quanti?

SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO | «Siamo soli nell’universo?». Una risposta non c’è, ma nel cielo stellato è inevitabile volersi perdere. Con Amedeo Balbi.

Dalla parte di Agamennone

SCUOLA SUPERIORE DI SECONDO GRADO | se si rileggesse l’Iliade attraverso gli occhi del re di Micene, comandante in capo dei Greci? Con Giulio Guidorizzi.

ESERCIZI DI LETTURA CREATIVA

SCUOLA SUPERIORE DI SECONDO GRADO | Non per insegnare qualcosa, ma per aiutare a perdersi con consapevolezza nelle storie e nei significati nascosti delle parole. Con Marcello Fois.

Una storia americana

SCUOLA SUPERIORE DI SECONDO GRADO | Tre mix di lettura, musica e filmati per tre classici della narrativa internazionale che, ambientati in America, parlano del mondo. Con Giuseppe Culicchia

La Tempesta di Sasà

SCUOLA SUPERIORE DI PRIMO E SECONDO GRADO | Cambiare è possibile. Servono coraggio, caparbietà e tutta la bellezza della letteratura. Salvatore Striano, ex testa matta, si racconta.

Fare pace con il vuoto

SCUOLA SUPERIORE DI PRIMO E SECONDO GRADO | Il vuoto non è un pozzo da colmare in maniera ossessiva ma una stanza tutta per noi da difendere con amore. Con Chiara Gamberale.

Gli altri siamo noi

SCUOLA SUPERIORE DI SECONDO GRADO | Sapere che il diverso è un altro, tranquillizza, dà la certezza che stavolta non è toccata a me. Con Giovanni Floris.

APPUNTAMENTI PASSATI

Torino, ti scrivo

La mappa letteraria scritta dai giovani vincitori delle Olimpiadi di Italiano 2015: Carolina Cuadrado Bastos (Madrid), Piero Alberti (Francoforte), Gianni Antonelli (Velletri).