ALBUM GARCÍA LORCA
20
Gen

i mercoledì 10/17/24 febbraio e 2 marzo ore 21

in collaborazione con Paolo Collo e José Manuel Martín Morán

Nato nel 1898 vicino Granada e morto fucilato nel 1936, tutta la vita di Federico García Lorca è intrecciata alle vicende della Spagna di inizio Novecento.
Nelle poesie, presagi di morte e d’amore, canta le passioni umane fra sogno e realtà.Nei lavori teatrali recupera la tradizione gitana e spagnola.
Alla complessa e affascinante figura di García Lorca sono dedicati quattro incontri e uno spettacolo – approfondimento del gruppo di lettura in programma fino a maggio – in cui esplorare altrettanti aspetti del poeta di «Ah che fatica mi costa, amarti come ti amo!».

 

→ mercoledì 3 febbraio ore 21
LO SPETTACOLO Corazón de plata È RINVIATO A DATA DA DEFINIRSI.
I BIGLIETTI ACQUISTATI SARANNO RIMBORSATI FINO A SABATO 6 FEBBRAIO PREVIA PRESENTAZIONE DEL BIGLIETTO INTEGRO.I TITOLI CONSEGNATI OLTRE TALE DATA NON VERRANNO RIMBORSATI.

 

→ mercoledì 10 febbraio ore 21
… e sullo sfondo l’orrore della guerra civile
con Bruno Arpaia, scrittore e giornalista
L’appoggio alla Spagna repubblicana disturba la destra autoritaria e i suoi versi («Offro la mia carne ai campesinos di Spagna») infiammano il mondo intero.Ucciderlo, a un mese dal golpe di Franco, è come ammutolire lo spirito laico, sognatore e rivoluzionario della Repubblica.
ingresso € 7 | Carta Plus ridotto € 5

→ mercoledì 17 febbraio ore 21
Le avanguardie artistiche
con Vincenzo Trione, docente di Arte e media – IULM di Milano
Il poeta, amico di Salvador Dalí e Luis Buñuel, Juan Ramón Jiménez e Pablo Neruda, diventa uno dei membri dell’avanguardia artistica, della Residencia de Estudiantes di Madrid.
ingresso € 7 | Carta Plus ridotto € 5

→ mercoledì 24 febbraio ore 21
Bodas de sangre
con Marcello Fois, scrittore e traduttore di Nozze di sangue
García Lorca, direttore della compagnia Teatro Universitario La Barraca, porta i propri testi nelle aree rurali più remote della Spagna.Durante il tour scrive le sue opere teatrali più note, come la tragedia di carne e sangue Bodas de sangre, ispirata a una storia vera.
ingresso € 7 | Carta Plus ridotto € 5

→ mercoledì 2 marzo ore 21
Radici e mutamenti nella poesia di García Lorca
con Valerio Magrelli, poeta
«La poesia non cerca seguaci, cerca amanti», scrive.E l’amore che alimenta tutte le sue liriche è disperato, straziante, segreto, è estatico o dolente.Un amore che molto spesso non si limita a scrivere, ma declama, rendendo la performance parte integrante dell’opera.
ingresso € 7 | Carta Plus ridotto € 5