Così chiamò l’Eterno
19
Nov

venerdì 14 dicembre ore 21

Una parodia della Genesi, la narrazione fondatrice

presentazione del libro di e con GUIA RISARI edito da Stampa Alternativa
con Demetrio Paolin, scrittore
letture di Arcangela Cursio

La Genesi è una narrazione fondatrice, tanto che la creazione del mondo, la nascita di Adamo ed Eva, Lucifero e gli angeli, la cacciata dal Paradiso suonano come eventi familiari.Ma cosa succede se il Piano Divino è il risultato di una serie di approssimazioni?Se alla sacralità della Creazione si sostituisce la parodia di un fare artigianale?Se l’Eterno si annoia e soffre di solitudine?Se la natura angelica viene sopraffatta dall’eros?Se Satana è più felice di Lucifero?Se l’Ineffabile ama soprattutto le scienze esatte, non ha il senso del tempo e si distrae facilmente?Intanto le sue creature vivono avventure pericolose, si danno alla pazza gioia, sfidano i limiti a loro concessi e si ritrovano cacciate dal Paradiso e confinate sulla Terra.Svegliatosi dal Suo pisolino, l’Immane deve ammettere che la materia, con la sua carica di imperfezione e caoticità, sta risultando vincitrice.Lui sogna di dedicarsi interamente allo studio geometrico dei pianeti.Perciò lascia un appunto ai serafini con istruzioni dettagliate e si assenta un istante, che, nella prospettiva dell’Eternità, non si sa quanto durerà.