Dopo il diluvio
20
Dic

mercoledì 30 gennaio ore 18

Quando l’assurdo spiega l’ordinario

presentazione del libro di e con LEONARDO MALAGUTI edito da Exorma
con Bruno Ventavoli

Una storia grottesca e paradossale, in bilico tra narrazione epica e ambizione tragica, in realtà profondamente comica, che però allude clownescamente al nostro reale contemporaneo.  Un paese incastrato in una conca profonda è sommerso dall’acqua.  È un luogo senza tempo da qualche parte nel cuore dell’Europa, forse nella prima metà del ’900, così sembra suggerire la presenza di dettagli come il telegramma, la sigaretta, il furgoncino del latte, i caratteri tipografici del passaporto di Lisetska.Allo stesso tempo, sembra di essere in un buio Medioevo dove quel diluvio e la follia che scuotrapisce i personaggi fanno pensare alle storie sulla fine del mondo.  Fin dall’inizio il macabro cede il passo al grottesco, a un’abile narrazione in chiave comica dal ritmo incalzante che travolge ogni cosa trasformando la tragedia in farsa.