Due secondi di troppo
23
Gen

venerdì 15 febbraio ore 18

Ricordare per riconoscersi

presentazione del libro di e con ANDREA MAURI edito da IL SEME BIANCO
con Maria Alberti, presidente associazione il Cielo Capovolto

Beatrice è una veggente e suo figlio Antonello la accudisce da anni in clinica, trascorrendo molto tempo con lei e cercando in tutti i modi di aiutarla a ricordare.  Si improvvisa attore, organizza scenette, le rammenta le riunioni con le amiche a leggere i tarocchi, gli spettacoli alla tv in bianco e nero, le vacanze insieme, gli amori, le delusioni.  Antonello è deciso non solo a non far dimenticare alla madre ciò che è stata, ma anche a svelarle quale sia stata la sua, di vita, mostrandosi finalmente per l’omosessuale che è, non vergognandosi più di arrossire e infervorarsi guardando un Massimo Ranieri ventenne e cantore dell’amore e della passione.