Hangar Book
7
Set

settembre-dicembre 2018

AFFIANCAMENTO, POTENZIAMENTO E NETWORKING PER L’EDITORIA IN PIEMONTE 

programma aggiornato al 6 settembre
Le attività di Hangar Book proseguiranno per tutto il primo semestre 2019.
info e aggiornamenti hangarpiemonte.it info@hangarpiemonte.it

 

CASA DOLCE CASA
Al Circolo dei lettori di Torino, un polo dedicato all’editoria piemontese
Da settembre al Circolo dei lettori di Torino gli editori indipendenti piemontesi avranno una casa comune, dove potranno formarsi e confrontarsi per diventare sempre più strutturati e forti.
Grazie alla collaborazione col progetto Hangar, le sale di Palazzo Graneri ospiteranno attività, sportelli informativi e momenti di incontro tenuti da consulenti ed esperti che, analizzando caso per caso, forniranno strumenti utili a sostenere le potenzialità dei singoli editori e rafforzare il sistema editoriale territoriale.

 

SONO IL SIGNOR WOLF, RISOLVO PROBLEMI
Lo sportello di ascolto per consigli “su misura”
Proprio come Winston Wolf, il personaggio cult di Pulp Fiction professionista nella risoluzione di problemi, un pool di esperti risponderà a domande ed esigenze specifiche poste dagli operatori del settore editoriale, mettendo a disposizione competenze e strumenti.  Lo sportello sarà attivo il martedì dalle 9.30 alle 12.30, con accesso libero, e offrirà counseling sui temi della progettazione culturale, consulenza aziendale, comunicazione strategica e intermediazione editoriale

SPORTELLO DI PROGETTAZIONE CULTURALE
ore 9.30-12.30 18 settembre, 23 ottobre, 20 novembre e 18 dicembre
con Lea Iandiorio, esperta di progettazione culturale, ha alle spalle un’esperienza quasi ventennale come direttrice generale della Scuola Holden, gestisce progetti trasversali e dirige exlibris20, rivista digitale sui libri.

SPORTELLO DI COMUNICAZIONE STRATEGICA
ore 9.30-12.30 25 settembre, 30 ottobre e 27 novembre
con Sara Bigazzi, esperta di strategie di comunicazione, brand care e design thinking, svolge attività di consulenza e formazione per grandi marchi, enti pubblici e privati in ambito profit e non profit.

SPORTELLO DI CONSULENZA AZIENDALE
ore 9.30-12.30 9 ottobre, 6 novembre e 4 dicembre
con Paolo Sponza, tutor di impresa, collabora con varie istituzioni per l’affiancamento nella creazione e sviluppo di startup.

SPORTELLO DI INTERMEDIAZIONE LETTERARIA
ore 9.30-12.30 16 ottobre, 13 novembre e 11 dicembre
con Carmen Prestia, responsabile per molti anni dei diritti esteri Einaudi e poi Newton Compton, fondatrice dell’agenzia letteraria Alferj e Prestia.

 

FORMARSI E INFORMARSI
Il laboratorio permanente
Momenti di formazione e workshop rivolti agli editori indipendenti, ai professionisti della filiera del libro e a tutti coloro che aspirano a lavorare nel mondo dell’editoria

→ QUANTO TI COSTI?
martedì 11 settembre ore 14-17
con Giovanni Campagnoli, docente di Economia, formatore e ricercatore
Come identificare il costo reale della propria attività aziendale attraverso il “costing”, tecnica di analisi basata sull’individuazione delle aree, del portafoglio prodotti e servizi e della relativa marginalità.

CONOSCI TE STESSO
giovedì 4 ottobre ore 9.30-13
con Giovanni Campagnoli, docente di Economia, formatore e ricercatore
Come realizzare la mappatura delle competenze, che consente di mettere a punto un progetto imprenditoriale attraverso l’analisi sistematica delle caratteristiche della propria azienda, imparando a valorizzare adeguatamente conoscenze e risorse.

IN VETRINA, SUI BANCHI O TRA GLI SCAFFALI… L’IMPORTANTE È ESSERCI
Interviste a librai indipendanti e di catena del territorio
giovedì 8 novembre ore 9.30-13
Come avviene la selezione dei librai e cosa li spinge a scegliere un libro e non un altro?  Quali le differenze fra librerie indipendenti e di catena?  Un incontro aperto per conoscere gli interlocutori di filiera e saperne interpretare le esigenze.

IN VETRINA, SUI BANCHI O TRA GLI SCAFFALI… L’IMPORTANTE È ESSERCI
Interviste a bibliotecari e docenti
giovedì 15 novembre ore 9.30-13
Come riuscire a far entrare i propri titoli in una biblioteca scolastica o di quartiere?  Quali strategie usare per far conoscere agli insegnanti il proprio catalogo?  Un incontro aperto per conoscere gli interlocutori di filiera e saperne interpretare le esigenze.

COSA SAI DI TE.OVVERO L’IMPORTANZA DELLA STORIA
giovedì 13 dicembre ore 9.30-13
con Davide Ferraris, libraio indipendente e storyteller
Come identificare la propria cifra stilistica e costruire un’identità aziendale per sapersi raccontare.  Le tecniche dello storytelling contribuiscono a un marketing efficace, a migliorare l’immagine del brand e alla sua diffusione

Tutti i laboratori sono a ingresso libero.

 

COS’ È HANGAR

È un progetto voluto dall’Assessorato alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte e realizzato dalla Fondazione Piemonte dal Vivo.  Si rivolge a chiunque voglia sviluppare le proprie competenze e capacità manageriali in ambito culturale, dai liberi professionisti alle istituzioni, associazioni, enti no profit, con l’obiettivo di diffondere la cultura progettuale e potenziare la capacità di prendere decisioni strategiche.  Opera su due linee di azione: Hangar Lab, un calendario di laboratori diffusi su tutto il Piemonte allo scopo di trasferire strumenti operativi alle realtà culturali del territorio; Hangar Point, un percorso di accompagnamento e aggiornamento personalizzato, grazie al quale le realtà vincitrici delle call vengono seguite da una task force di esperti che le aiuta a sviluppare un approccio manageriale.  Dal 2018 è attivo Hangar Book, asse specifico dedicato al potenziamento del settore editoriale piemontese.

 

COS’È HANGAR BOOK
Progetto pilota in Italia dedicato al sostegno e rilancio della piccola e media editoria, firmato dall’Assessorato alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte, nasce dalla collaborazione fra il Circolo dei lettori e la Fondazione Piemonte dal Vivo.  È rivolto a tutte le case editrici piemontesi che desiderino sviluppare le proprie competenze e capacità manageriali e gestionali.  Con una call pubblica, ogni sei mesi vengono selezionate 5 case editrici che usufruiscono dell’affiancamento di tre esperti in project management, consulenza aziendale e comunicazione strategica, che entrano nelle “case” degli editori per individuare i punti di forza e i punti di debolezza e strutturare un percorso su misura.Parallelamente, Hangar Book offre un servizio più ampio e continuativo rivolto non solo agli editori, ma anche a tutti i professionisti della filiera del libro e a tutti coloro che aspirano a lavorare nel mondo dell’editoria, attraverso uno sportello informativo e un programma di laboratori che mirano all’arricchimento e allo sviluppo di nuove competenze, con base al Circolo dei lettori di Torino.Inoltre, per favorire la conoscenza e la diffusione presso il pubblico dei libri pubblicati da editori piemontesi indipendenti, è attivo presso il Circolo dei lettori di Torino un gruppo di lettura dedicato, Libri a km 0 , accompagnato da un calendario di presentazioni editoriali.

 

SCARICA PDF