I VAGABONDI
28
Feb

martedì 19 marzo ore 21

Il Man Booker International Prize 2018

presentazione del libro di e con OLGA TOKARCZUK edito da BOMPIANI
con Andrea Bajani
nell’ambito di Slavika Festival delle culture slave

Una madre e la figlia smarrite misteriosamente su un’isola; una donna che torna in Polonia dopo decenni per aiutare il suo primo amore a morire; la sorella di Chopin che porta il suo cuore da Parigi a Varsavia per seppellirlo a casa; un anatomista olandese che scopre il tendine di Achille dissezionando la propria gamba amputata; la storia di Soliman, rapito bambino dalla Nigeria e portato alla corte d’Austria come mascotte, infine, alla morte, impagliato e messo in mostra; un popolo di nomadi slavi che conducono una vita itinerante, contando sulla gentilezza altrui, come i dervisci, gli yogi e i monaci buddisti.Storie apparentemente sconnesse, legate dal senso di sradicamento che ci accomuna in quanto esseri umani.In un tempo in cui i grandi spostamenti di popoli diventano tratte crudeli, oggetto di furibondi scontri politici, il richiamo al nomadismo naturale dell’essere umano si trasforma in un messaggio di profonda attualità.