IL BAZAR E LA MOSCHEA
27
Mar

lunedì 8 aprile ore 18.00

L’Iran dalla rivolta del tabacco del 1890 ai raid americani del 2018

presentazione del libro di e con FARIAN SABAHI edito da BRUNO MONDADORI
con Piergiorgio Odifreddi

Il volume ripercorre le vicende dell’Iran partendo dalla rivolta del tabacco del 1890, in occasione della quale i mercanti si allearono con il clero riuscendo a far sentire le proprie ragioni.  Un’alleanza, quella tra il bazar e la moschea, che si rivelerà cruciale nel corso del Novecento.  Questa edizione presenta un aggiornamento di dieci anni rispetto a quella precedente, pubblicata a fine 2008 e quindi poco prima delle contestate elezioni, segnate da brogli, che videro la rielezione del presidente Ahmadinejad per un secondo mandato.  Vengono analiizati: il movimento verde d’opposizione del 2009 e la repressione di regime; le reazioni iraniane alle primavere arabe e in particolare a quella sciita del Bahrein; l’elezione del presidente moderato Rohani e l’accordo nucleare del luglio 2015; il coinvolgimento di Teheran nelle questioni regionali; le proteste di inizio 2018; le tensioni con gli Stati Uniti del presidente Donald Trump, con Israele e con l’Arabia Saudita; le conseguenze − anche per le imprese italiane − dei due round di sanzioni americane imposte nell’agosto e nel novembre 2018.