In cordata
10
Gen

gennaio-febbraio 2019

NARRAZIONI DI MONTAGNA

Arrivare fino in cima è un viaggio, faticoso e bellissimo, innanzitutto dentro se stessi.  È coraggio, sangue freddo, allenamento e voglia di superare i propri limiti.  Abitare il mondo verticale, a stretto contatto con il fascino della roccia, è esperienza che tempra il fisico e forgia l’anima.
Continua la rassegna sulle alte vette dando voce a chi la montagna la vive passo dopo passo, tre grandi alpinisti, scalatori per attitudine e passione.

in collaborazione con CinemAmbiente – Museo Nazionale del Cinemaassociazione Dislivelli e CAI Uget Torino, partner EXKi

Gli incontri sono a ingresso libero fino a esaurimento posti; la prenotazione è possibile solo per i possessori della Carta Plus

lunedì 21 gennaio ore 21
4810.  IL MONTE BIANCO, LE SUE STORIE, I SUOI SEGRETI
con PAOLO PACI, autore del libro Corbaccio
DINO CARPANETTO, docente di Storia moderna Università di Torino
LINDA COTTINO, giornalista
Percorrendo il Tour du Mont Blanc, vecchi e nuovi racconti sui tre versanti del Re delle Alpi fanno rivivere la storia della montagna, dalle sue cime fin giù nelle sue profondità.  Un lungo viaggio nella memoria remota, nella natura-spettacolo, nell’arte e nel pensiero, in compagnia di esploratori come De Saussure e Whymper, alpinisti celebri come Bonatti, Desmaison, Destivelle, sciatori e guide alpine, pastori e agricoltori, poeti e scienziati.

lunedì 4 febbraio ore 21
VERSO UN NUOVO MATTINO
con ENRICO CAMANNI, autore del libro Laterza
STEVE DELLA CASA, critico cinematografico
All’inizio degli Anni Settanta nasce un movimento ribelle.Sono giovani contestatori dai capelli lunghi e gli abiti irriverenti.Solo che alle piazze preferiscono le montagne e cercano in parete il loro altrove, disprezzando però il mito eroico dello scalatore duro e puro, il rito della vetta a ogni costo.Aprono vie dai nomi simbolici: Itaca nel sole, Lungo cammino dei Comanches, La via della Rivoluzione.Li chiamano i ragazzi del Nuovo Mattino e questa è lo loro storia, utopistica e tragica.

lunedì 18 febbraio ore 21
ERAVAMO IMMORTALI
con MANOLO, autore del libro Fabbri
ANDREA LORENI, funambolo
La famiglia, gli affetti, le esperienze giovanili, gli amici delle prime scalate, le vie aperte spesso in libera e in solitaria, il tentativo di conquistare gli ottomila metri del Manaslu, fino a capolavori dell’arrampicata come Eternit e Il mattino dei maghi: uno dei più grandi scalatori italiani e internazionali ripercorre gli anni che l’hanno portato alla celebrità.Non un elenco di scalate, ma l’affresco delle esperienze più significative di una vita vissuta alla ricerca dell’equilibrio.

IL VIAGGIO
da giovedì 5 a domenica 8 settembre
IN MONTAGNA CON PAOLO COGNETTI
Un trekking nei luoghi di Le otto montagne (Einaudi) e di Il ragazzo selvatico (Terre di mezzo), per lettori dalle gambe forti: quattro giorni di cammino, tre notti in rifugio, due libri da ripercorrere, uno scrittore, Paolo Cognetti, a raccontarli.
INFO QUI