LE ROSE DI ATACAMA
23
Apr

lunedì 20 maggio ore 21.00

Il coraggio di donne e uomini comuni, quindi straordinari

spettacolo dal romanzo di Luis Sepúlveda (tradotto da Ilide Carmignani per Guanda), riduzione e regia Renzo Sicco, con Mattia Mariani e Silvia Nati, musiche eseguite da Daniele Li Bassi
a cura di Assemblea Teatro
nell’ambito di  Letteratura dalla pagina alla scena
€ 7 | Plus € 5

Il deserto di Atacama, a nord del Cile, è noto per essere una delle zone più aride del mondo: ma nella stagione delle piogge succede, una volta all’anno in genere, che la zona si trasformi in una distesa commovente di fiori .
Per Luis Sepúlveda una straordinaria metafora della possibilità di vita, bellezza, colore che si può trovare anche laddove le condizioni dell’esistenza sono dure, dolorose, estreme.
Lo scrittore cileno nel suo intenso testo racconta di uomini, donne, bambini conosciuti nei suoi viaggi per il mondo: personaggi a volte noti, come Salvador Allende -che viene evocato con affetto- ma, più spesso, sconosciuti, ‘marginali’ eppure straordinari nella loro dignità e capacita’ di resistenza.
Assemblea Teatro li riporta in scena ove vengono interpretati con grande intensità da Mattia Mariani e Silvia Nati.  Le musiche eseguite dal vivo da Daniele Li Bassi hanno un forte potere evocativo.La regia e’ di Renzo Sicco.