L’ESSENZIALE 03_PUREZZA
18
Nov

il Circolo dei lettori, via Bogino 9
da giovedì 1 a sabato 3 dicembre 2016

3.edizione L’ESSENZIALE
PUREZZA
#lessenziale

L‘olfatto entra nelle nostre vite migliaia di volte.Lo fa anche quando dormiamo.Ci sono odori che hanno la forza di svegliarci di soprassalto.Come un‘esplosione.Tanta forza è figlia della purezza delle sensazioni olfattive, dell‘immediata connessione che esse instaurano con la nostra mente.

L‘edizione 2016 de L’Essenziale, la rassegna dedicata all’olfatto nata nel 2014 da un’idea di Luca Ferrua, porta il pubblico alla scoperta di questa purezza.Il profumo, o se si vuole incenso, che lega cielo e terra, che mette in comunicazione l‘uomo con le sue divinità.

Il percorso, in programma da giovedì 1 a sabato 3 dicembre al Circolo dei lettori di Torino, è in compagnia di grandi nasi, quelle persone che mentre camminano per le città sanno estrarre dalle strade, dai fiumi, dalle case o dalle piazze l‘essenza più pura e trasformarla in fragranza.

Tra gli ospiti della 3.edizione: i nasi Simone Andreoli, Nicola Bianchi, Laura Bosetti Tonatto, Luca Maffei, Meo Fusciuni e Andy Tauer, il direttore creativo di Beaufort London Leo R.Crabtree, l’attore Michele Di Mauro, il fondatore di Birra Baladin Teo Musso, la giornalista de Il  Sole 24 Ore Nicoletta Polla-Mattiot, l’artista e direttore creativo di UNUM Filippo Sorcinelli, il Master of Botanicals – Bacardi-Martini Ivano Tonutti, lo scrittore Aldo Nove, il bartender di Smile Tree Dennis Zoppi e la giornalista e titolare di Serra&Fonseca Giovanna Zucconi.

Ciascuno regala la sua storia umana e professionale condividendo con il pubblico, attraverso workshop, lezioni, percorsi olfattivi e installazioni, i propri segreti.Novità dell’edizione, venerdì 2 dicembre L’Essenziale entra per la prima volta nei luoghi simbolo della città, dalla Mole Antonelliana al Museo Egizio, con La città profumata, un viaggio tra parole e aromi in cui gli angoli di Torino diventano protagonisti di narrazioni che iniziano con l’olfatto.

L’Essenziale è un progetto del Circolo dei lettori; partner Vicolungo The Style Oultlets, La Perla di Torino, Martini, Damilano, Sparea; partner tecnico Allegro Italia_Golden Palace; in collaborazione con ASCOM, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Museo Nazionale del Cinema, Museo Egizio di Torino; charity partner Fondazione Piemontese per la ricerca sul cancro Onlus.

INAUGURAZIONE
Apre la rassegna il naso internazionale Laura Bosetti Tonatto con la lezione I profumi dell‘anima, in programma giovedì 1 dicembre alle ore 18 al Circolo dei lettori: un viaggio mistico e suggestivo attraverso un’intera collezione di fragranze, che il pubblico potrà annusare, create a partire da alcune pagine bibliche fino ad abbracciare tutte le tradizioni spirituali in cui l’incenso è sinonimo di liturgia, meditazione, contemplazione.

Alle ore 19.30 il momento dell’aperitivo è con The Spirit of Martini. Mescolare con arte è quello che fanno i bartender per trovare il giusto equilibrio aromatico.La storica azienda italiana simbolo nel mondo di happy hour firma l’aperitivo da Barney’s, il bar del Circolo, realizzando drink in grado di affinare la percezione, e i sensi.

Alle ore 21 va in scena il reading ispirato dal capolavoro di Patrick Süskind Il profumo.L’attore Michele Di Mauro presta la voce al geniale e scellerato protagonista del romanzo, Jean-Baptiste Grenouille, e al suo finissimo olfatto in grado di riconoscere qualsiasi odore.Perché ogni cosa, persona e città ne possiede uno, scintilla sensoriale che accende memorie e sentimenti. Un percorso musicale e sensoriale, corredato dalle sonorizzazioni di Frank Sativa e dalle suggestioni olfattive di Laura Bosetti Tonatto per la regia di Roberto Piana, alla ricerca dell‘essenza perfetta (ingresso € 7 | Carta Plus € 5).

LA CITTÀ PROFUMATA
Un viaggio tra parole, fragranze e aromi che coinvolge i luoghi simbolo della città, dalla Mole Antonelliana al Museo Egizio, passando per boutique, profumerie, ristoranti, bistrot e cocktail bar, per una sera trasformati in diffusori di note e sensazioni.Dalla mostra con le foto di Giovanni Gastel dedicata a quel fenomeno culturale che è la barba, alla visita guidata sui costumi degli antici Egizi; dal racconto di Steve Della Casa sulla presenza intangibile e immaginaria dei profumi nei film horror e gialli, all’incursione nelle fragranze gourmand che hanno come nota di base il cioccolato assieme a Guido Gobino e Roberto Drago; dalla creazione di cocktail originali firmati da bartender di fama internazionale, alla possibilità di gustare una cena a quattro portate creata apposta per la rassegna.Tutto questo è La città profumata in programma venerdì 2 dicembre a partire dalle ore 18 in tutta Torino.

Tra i luoghi: Museo Nazionale del Cinema, Museo Egizio di Torino, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Iqos Embassy presso Casa del Pingone, il Circolo dei lettori, Libreria Luxemburg, Daniela Foresto The Portrait gallery, Mad Dog Social Club, Société  Lutèce, Smile Tree, Gørilla, 5/4, Scalo Vanchiglia, Norma Polpetteria Artigiana, il Montebello Bistrot, Gaudenzio Vino e Cucina, Distilleria Quaglia, Sodo, Spazio7, Bar Zucca, Olfattorio Bar à Parfumes, Niche Parfums, Barberia Niche pour Homme, Laboratorio Olfattivo, Maître Parfumeur, Profumeria Galleria San Federico, Verdelilla, Tina, L’Arcade des Parfums, Rossi Profumi, Codi Accessori, Equivalenza.

www.circololettori.it

PRESS KIT L’ESSENZIALE 2016