Libri a KM_ZERO
19
Dic

giovedì ore 18-19

con Federico Audisio

Il Piemonte è ricco di editori indipendenti che resistono e raccontano.  Un libro a incontro, ne scopriamo le storie, gli autori, i significati in appuntamenti basati su un gioco d’improvvisazione dove prendono forma temi imprevedibili, emozioni nascoste e ragionamenti sul testo.

→ 18/01 _ Il giorno del giudizio (Undici) di e con Ferdinando de Blasio
→ 25/01 _ Il ponte delle seconde occasioni (Sillabe di Sale) di e con Laura Scaramozzino
→ 8/02 _ Giallo in corsia (Raineri Vivaldelli) di e con Luisa Martucci
→ 15/02 _ I sogni di Teresio (Yume) di e con Rodolfo Neri
→ 22/02 _ Tilde e il violinista (Robin&sons) di e con Margherita Cucco
→ 1/03 _ Non raccogliere gli ananas di e con Valeria Massa (arabAFenice)
→ 8/03 _ Tardi di e con Roberta Capra (Il Punto Piemonte)
→ 15/03 _ Falsi d’autore di e con Alfredo Zanellato (Raineri Vivaldelli)
→ 22/03 _ Tutta colpa di Magath di e con Fausto Goggio (Soletti)
→ 29/03 _ Non vogliamo essere i lupi di e con Fabio Turrini (arabAFenice)

 

Federico Audisio, medico omeopata e scrittore, ha vinto il premio Bancarella 2002 con L’uomo che curava con i fiori (Piemme).Ha pubblicato, fra gli altri, La morte di una Sirena (Teatro Stabile Torino, 2005) e Il fiore dell’omeopata (Piemme, 2003).

 

riservato Possessori Carta Plus