MADRIGALE SENZA SUONO
26
Feb

lunedì 11 marzo ore 19 
Gesualdo da Venosa, principe solitario

presentazione del libro di e con ANDREA TARABBIA edito da BOLLATI BORINGHIERI 
con Federica Manzon e Raffaello Palumbo Mosca
Madrigali di Gesualdo da Venosa eseguiti da Laboratorio Gli Scipioni diretto da Giuseppe Maletto

Gesualdo da Venosa, il celebre principe madrigalista di fine Cinquecento, è il centro attorno a cui ruota il congegno ipnotico di questo romanzo gotico e sensuale.  Come può, è la domanda scandalosa sottesa, il male dare vita a tale e tanta purezza sopra uno spartito?  Per vendicare l’onore e il tradimento, il Principe di Venosa uccide Maria D’Avalos, dopo averla sposata con qualche pettegolezzo e al tempo stesso con clamore.  Fin qui la Storia.Il resto è la nostalgia che ne deriva, la solitudine del principe, raccontata con un gioco colto e irresistibile, tra manoscritti ritrovati e chiose di Igor Stravinsky – che nel Novecento riscoprì e rilanciò il genio di Gesualdo.