MAGGIO 2016
19
Apr

 

 

2 lunedì

→ ore 18 | sala gioco
La distonia focale del musicista
con Michele Naddeo, neurochirurgo, Paolo Olivieri, terapista, Atos Canestrelli, contrabbassista e Fulvio Albano, sassofonista
La distonia è una temibile e devastante malattia che può colpire i musicisti, danneggiandone la carriera.La causa è ignota. È importante, dunque, iniziare un programma preventivo dai più giovani.L’artista Roberto Colombo racconta la sua esperienza.
a cura di Bip Bip onlus

→ ore 18.30 | sala musica
Marianna Nucera
Giulia (Genesi)
con Sandro Gros-Pietro, editore
La raccolta di racconti esplora l’universo femminile, attraverso storie, ambientazioni e registri letterari diversi che ne riflettono tutta l’ecletticità.

3 martedì

→ ore 18 | sala musica
Francesca Tini Brunozzi
Mi è testimone la terra
(Barbera)
Dopo l’esordio Frau, la poetessa presenta un poema in versi.Diviso in tre canti, richiama la poetica italiana moderna e contemporanea, allacciandosi al travaglio dell’esistenza umana e alla sacralità della memoria verso le persone scomparse.

5 giovedì

→ ore 11.30 | sala musica
Once Back Home
con Aldo Seppilli, ad EnoPost/EnoTravel e Roberto Barbieri, sviluppo viaggi EnoTravel
«Once Back Home» è la filosofia alla base della piattaforma enogastronomica con cui operatori alberghieri ed enti museali possono cooperare per rendere più attraente il soggiorno del turista.
registrazione obblibatoria
info 011 9415621 | booking@enotravel.it

→ ore 18 | sala grande
La Parete Gaudenziana di Santa Maria delle Grazie di Varallo (White Star)
con il curatore del volume S.E.R.Monsignor Franco Giulio Brambilla, vescovo di Novara e Alberto Cottino, storico dell’arte
Il capolavoro pittorico rinascimentale di Gaudenzio Ferrari, riprodotto in immagini d’altissima risoluzione, è presentato insieme a numerosi saggi che mettono in luce tutta la modernità del linguaggio figuratico dell’opera.
a cura di Il Quadrato della Cultura di Torino

6 venerdì

→ ore 18 | sala grande
Continuare per cominciare
Lettere di Augusto Monti 1910-1965 (arabAFenice)
con i critici letterari Alberto Cavaglion, Francesco Mereta, Massimo Novelli, Alberto Sisti e Giovanni Tesio e Fabrizio Dutto, editore
A cinquant’anni dalla morte, la pubblicazione dell’epistolario del maestro, fra gli altri, di Cesare Pavese, Giulio Einaudi e Leone Ginzburg, inaugura gli incontri ideati per commemorarne la memoria e sottolineare la persistenza dei valori che il suo insegnamento ha tramandato, dentro e fuori la scuola, in uno dei momenti più drammatici della storia italiana del Novecento.

→ ore 18 | sala lettura
Gianfranca Gastaldi
Nuove more (LietoColle)
Il libro alterna dieci poesie a dieci fotografie dell’artista Arnaldo Pettazzoni, in un dialogo a due voci che integra parole, ritratti e immagini.

7 sabato

→ ore 14 | sala grande
Corsetteria e Moda Mare per donne operate al seno
La sfilata è arricchita da interventi su salute, tango e danza mediorientale.
a cura di GADOS onlus
info 011 3134378 – 3351565732 | gados@hotmail.it

9 lunedì

→ ore 18 | sala musica
Raffaella Costi
Diciassette racconti notturni (Hemingway)
con Rinaldo Locati, Laura Onofri, referente comitato SeNonOraQuando?Torino e Massimo Pizzoglio
I racconti sono diciassette istantanee di mondi lontani in cui si parla di culture diverse, di ebrei e palestinesi, slavi, spagnoli e zingari, di preti e di fascisti.Perfino di tacchini e anatre.Si narra la vita, così com’è.

10 martedì

→ ore 14 | sala musica
Contaminazioni di viaggio
I nuovi significati del lusso
con Melania Cammisa, docente di Economia e tecnica dell’azienda turistica Istituto Paolo Boselli di Torino, Dario Carissimi, social e funnel marketing, Laura Rolle, semiologa e Paola Tournour-Viron, giornalista trade
L’incontro è per riflettere su attualità e sociosemiotica del turismo del prossimo decennio.Sarà esclusivo o essenziale?Mondano o silenzioso?Come verrà gestisto il nuovo turismo del lusso, dove non sono più le stelle a fare la differenza?
programma contestituristici.it
a cura di TALKING-Eventi di parola
info 347 9034602 | talkingeventidiparola@gmail.com

→ ore 21 | sala grande
Rotoli d’Arte & Bombe a mano
con Gabriella Bardaro, agente letterario
Nel primo degli incontri dedicati alla contaminazione fra pittura e letteratura, mentre lo scrittore Marco Cubeddu conduce il pubblico fra le pagine del suo libro (Mondadori), il pittore Stefano Veronesi, in una performance live, ferma su tela l’emozione del momento.
nell’ambito di Libri su tela – Tracce di colori e parole
a cura di Tracce
info vagver@vagver.com

11 mercoledì

→ ore 18 | sala grande
Vita e morte nei Lieder di Franz Schubert
con Elena Bakanova, soprano e Andrea Malvano, musicologo
La conferenza-concerto è dedicata all’analisi e all’ascolto di alcuni Lieder di Franz Schubert del primo ventennio dell’Ottocento.
a cura di Il Quadrato della Cultura di Torino

→ ore 18 | sala musica
Andrea Ferraretto
Viaggi naturali (depackeging edition)
con Emanuela Celona, redattore “Piemonte Parchi” e Antonella Mariotti, giornalista
Osservando con curiosità e attenzione i paesaggi si riconoscono quei tratti unici che rendono l’Italia un luogo affascinante.Il giornalista riproduce panorami, parchi e città attraverso trenta articoli tratti dal blog Quattro passi nei parchi.

→ ore 21 | sala grande
Perù.Intreccio di storia e leggende all’ombra delle Ande
con Willy Fassio, fondatore Il Tucano Viaggi Ricerca e Alessandro Fassio, General Manager Il Tucano Perù
Il Tucano, tour operator specialista del Perù, una meta con bellezze naturali, testimonianze di misteriose civiltà, capolavori coloniali, folclore popolare, presenta i video Viaggio in Perù, dove le pietre parlano e Tutto il mondo Tucano. “Il Giornale del Viaggiatore” in omaggio ai partecipanti.
a cura di Il Tucano Viaggi Ricerca
info 011 5617061 | info@tucanoviaggi.com

12 giovedì

→ ore 18 | sala musica
Adrian Tuchel
The Bridge (Libris Editorial)
con Carla Gagliardi, docente di Letteratura italiana e Franco Vaccaneo, direttore Biblioteca Cesare Pavese di Santo Stefano Belbo
Nel volume che documenta l’epoca contemporanea, un tratto di pennello colora la sinopia della storia e le vicende personali danno colore, sfumato e fuori dai confini, alla realtà.
a cura di The New Europe Society di Cambridge

13 venerdì

→ ore 17.30 | sala musica
Costanza e Marco Geddes da Filicaia
Peste.Il flagello di Dio fra letteratura e scienza (Polistampa)
con Geppo Costa, Università di Torino, Giovanna Ioli, critico letterario e Franco Lupano, presidente CISO Piemonte
Il volume ricostruisce, attraverso la selezione antologica e il commento delle opere di oltre venti autori, la storia letteraria e medico-scientifica della peste.
a cura di Centro di documentazione per la storia dell’assistenza e della sanità e CISO Piemonte

→ ore 20.30 | sala gioco
Un parlante può reinventarsi con la psicoanalisi?
con Marie-Hélène Blancard, psicoanalista membro ECF e AMP e Maria Bolgiani, psichiatra e psicoanalista membro della SLP e dell’AMP
a cura di Segreteria di Torino della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi (SLP)
info 349 2550714 | segreteriatoslp@gmail.com

14 sabato

→ ore 9.30 | sala gioco
Del mito forgiato da Freud
Marie-Hélène Blancard, psicoanalista membro ECF e dell’Associazione Mondiale di Psicoanalisi, commenta il capitolo 10 del seminario XVIII di Lacan Di un discorso che non sarebbe del sembiante.Caso clinico presentato da Silvia Morrone.
a cura di Antenna clinica di IPOL
info 011 8178890 | info@istitutoipol.it

16 lunedì

→ ore 18 | sala grande
#DylanDay
Omaggio a Dylan Thomas
con Anna Maria Bracale Ceruti, presidente Il luogo delle arti, Lidia Chiarelli, fondatrice Immagine & Poesia, Manrico Murzi, scrittore, Darwin Pastorin, giornalista e Massimo Trombi, studioso di Dylan Thomas
Proiezione del docufilm Perché se potessi, fuggirei.Leggendo Dylan Thomas a Londra di Darwin Pastorin e Teodoro Cavalluzzo, regia di Teodoro Cavalluzzo, produzione Quartarete Tv.
in collaborazione con Il Luogo delle Arti e Immagine & Poesia

→ ore 18 | sala gioco
Il classico che non impegna.L’oltreuomo #5
Quando tramonta l’oltreuomo
con i dottori in Lettere classiche Luca Austa e Chiara Borghese
Attraverso un confronto tra la cultura ellenistica e quella postmoderna, si analizzano reazioni e condizioni dell’individuo durante le epoche di crisi.

→ ore 18 | sala musica
Elena Mearini
Bianca da morire (Cairo)
con Fabiana Marzotto, web editor
Papà camionista e mamma casalinga, Bianca ha sedici anni e per diventare una star del cinema è pronta ad ascoltare la parte più nera del suo cuore.Il romanzo, scritto in prima persona, racconta il male d’esistere degli adolescenti di cui gli adulti sono spesso responsabili inconsapelvoli.

18 mercoledì

→ ore 10 | sala gioco
Proba-3
Science Working Team Meeting #4
Riunione internazionale sugli aspetti scientifici della missione spaziale Proba-3 dell’ESA, la prima missione di satelliti in formazione di volo per lo studio del vento e delle tempeste solari.
a cura di INAF – Osservatorio Astrofisico di Torino
info 011 8101919 | fineschi@oato.inaf.it
maggiori info http://tinyurl.com/zkdeguk

→ ore 18 | sala musica
TeatroNatura (Editoria&Spettacolo)
con Giuseppe Barbiero, docente di Ecologia Università della Valle d’Aosta e Florinda Cambria, docente di Antropologia della comunicazione Università dell’Insubria
Il libro a cura di Maia Giacobbe Borelli racconta l’avventura del gruppo O Thiasos TeatroNatura che, guidato dalla regista Sista Bramini, attraversa da quasi trent’anni i più disparati paesaggi italiani ,e non solo, mettendoli in dialogo con parole, canto e musica.
Introduce l’incontro la performance Atteone e la verità dis-velata dalle Metamorfosi di Ovidio con Sista Bramini, voce narrante e Camilla Dell’Agnola, viola e canto.
info thiasos.it 

19 giovedì

→ ore 10 | sala gioco
Proba-3
Science Working Team Meeting #4
Riunione internazionale sugli aspetti scientifici della missione spaziale Proba-3 dell’ESA, la prima missione di satelliti in formazione di volo per lo studio del vento e delle tempeste solari.
a cura di INAF – Osservatorio Astrofisico di Torino
info 011 8101919 | fineschi@oato.inaf.it
maggiori info http://tinyurl.com/zkdeguk

20 venerdì

→ ore 18 | sala gioco
La Nekyia omerica (Odissea XI) nella traduzione di Cesare Pavese (Edizioni dell’Orso)
con la curatrice del volume Eleonora Cavallini, docente di Storia della tradizione classica nella cultura moderna e contemporanea Università di Bologna
Negli anni del dopoguerra, Pavese riprende in mano grammatiche e dizionari per misurarsi con un Omero atipico, poco battagliero e profondamente mistico, incline a raccontare vicende tragiche piuttosto che epiche.

→ ore 18.30 | sala lettura
Marco Gay
Archeologie junghiane (Persiani)
con Augusto Romano, psicoanalista e Ferruccio Vigna, neurologo psicoanalista
Nel 2010 è uscito il Libro Rosso di Jung, motivo di scandalo perché ritenuto profanante della privacy del maestro, oggetto di culto fra i collezionisti.Riletto da diversi punti di vista, qui è analizzato da un professionista clinico come prodotto di una autocura.
a cura di centro culturale junghiano Temenos

21 sabato

→ ore 9.30 | sala biblioteca
La maschera, lo specchio e il doppio
con Wilma Scategni, psicologa analista e Franco Livorsi, già docente di Storia delle dottrine politiche all’Università di Milano
Si riflette sul teatro dal punto di vista dello psicodramma e della psicologia analitica junghiana, come luogo di ricerca della salute psichica, attraverso laboratori, terapie espressive e archetipi.
a cura di GAJAP, FEPTO e IAGP
info 338 1745431 – 339 5677105 |
stefanomaria.cavalitto@fastwebnet.it – nicolettacrudo70@gmail.com

23 lunedì

→ ore 18 | sala musica
Carla Reschia
In viaggio con la cucina ebraica (Algra)
con Farian Sabahi, giornalista e Sarah Kaminski, docente di Ebraico moderno Università degli Studi di Torino
La giornalista, come recita il sottotitolo del volume, va alla ricerca del cibo perduto e da Venezia all’India, dagli Stati Uniti a Israele, incrocia mille volti, tantissime voci e cucine, per un’identità allo stesso tempo unica e multiforme.

→ ore 21 | sala grande
Depressione e ossessioni
con Walter Comello, psicologo psicoterapeuta
Prosegue il ciclo Psicoscopia, una attenta osservazione dell’animo umano per curare la mente e il corpo
a cura di Psyché Centro Studi
info 011 8129758 | info@psychecentrostudi.it

25 mercoledì

→ ore 14 | sala musica
Contaminazioni in viaggio
I nuovi significati del Wellness
con Melania Cammisa, docente di Economia e tecnica dell’azienda turistica Istituto Paolo Boselli di Torino, Dario Carissimi, social e funnel marketing, Laura Rolle, semiologa e Paola Tournour-Viron, giornalista trade
Per riuscire a gestire il turismo del prossimo decennio è necessario capire come riconoscere e assecondare le nuove interpretazioni del concetto di benessere e le moderne esigenze dei viaggiatori.
programma contestituristici.it
a cura di TALKING-Eventi di parola
info 347 9034602 | talkingeventidiparola@gmail.com

26 giovedì

ANNULLATA _ → ore 18 | sala musica
Manuela Stefani
Cenere di mandorlo (Mondadori)
con Antonella Colicchia, caporedattore “Natural Style”, Fabio Marzano, giornalista e Giuseppe Vercelli, docente di Psicologia Università di Torino
La protagonista del romanzo è una geologa americana che ha tutto per essere serena.Eppure non le basta.La svolta arriva quando s’imbarca su una nave oceanografica in Italia.Qui l’esplorazione scientifica diventa sinonimo di un viaggio interiore, nel quale si fondono presente e memoria.

→ ore 21 | sala gioco
Parole che esprimono, parole che curano
con François Bouchard e Cristina Terrile, docenti di Letteratura italiana Università di Tours, Giorgio Fontana, premio Campiello 2014 e Paola Terrile, psicologa analista CIPA
Una psicologa analista, uno scrittore e due esperti di letteratura dialogano intorno alla relazione tra mondo interno e parola creativa.
a cura di CIPA – Eventi del Cinquantenario
info 02 5513817 | info.cipa@iol.it

27 venerdì

→ ore 18 | sala gioco
Gabriella Ripa di Meana
Onore al sintomo (Astrolabio)
con Costantino Gilardi, cofondatore Associazione Lacaniana Internazionale e Augusto Romano, psicoanalista junghiano
Per la psicoanalisi, il sintomo è l’espressione di qualcosa che vuole farsi ascoltare.Non bisogna esaltarlo, ma neanche condannarlo, perchè comprendendolo si comprende quel che costituisce il singolo e tutta la complessità dell’umana cultura.
a cura di ALI Torino
info 011 4340539 | rmiletto@virgilio.it

→ ore 21, sala gioco
artigianatoedesign #14
La camiceria italiana guarda al futuro
con Sara Arpaia, responsabile marketing Teca Camicie, Enzo Corrado, titolare Teca Camicie, Monica Pontet, docente Istituto Passoni e Vitaliano Alessio Stefanoni, responsabile CNA Federmoda Piemonte
Continuano gli appuntamenti a cura di CNA Federmoda dedicati al saper fare degli italiani nel mondo.

30 lunedì

ore 18 | sala musica
Enrica Lisciani Petrini
Vita quotidiana (Bollati Boringhieri)
con Simona Forti, docente di Filosofia politica Università del Piemonte Orientale, Michela Garda, docente di Storia della musica Università di Pavia, Alberto Martinengo, docente di Filosofia teoretica Università di Milano e Federico Vercellone, docente di Estetica Università di Torino
Nel libro si riporta le esperienze del quotidiano al cuore della riflessione contemporanea.Infatti, fatalmente attratta dalla sfera dell’eccezionale, dell’eroico, dell’autentico, la filosofia, nelle sue linee portanti, rimaneva lontana da quella dimensione in cui siamo coinvolti ogni giorno.
a cura di CIM Centro Interuniversitario Morfologia Francesco Moisio

 

QUI EVENTI OSPITI GIUGNO / LUGLIO 2016