Ospiti Maggio 2018
24
Apr

mercoledì 2 maggio ore 18
ANGELO CANNAVACCIUOLO
SACRAMERICA (AD EST DELL’EQUATORE)
con Beatrice Manetti, ricercatrice Letteratura italiana contemporanea Università di Torino, Alessandro Perissinotto, scrittore e Camilla Valletti, redattrice “L’Indice”
Nel romanzo si alternano scrittori e giornalisti, immigrati italiani di nuova generazione e facoltose milionarie, le ville sfarzose di Palm Springs e le architetture coloniali di San Cristòbal de Las Casas.

mercoledì 2 maggio ore 18.30
STEFANO SACCHI
IMPROVVISAMENTE L’ABITO SCORSO (FRANCOANGELI)
con Giuseppina Sansone, Immagina(ti)
Riferimenti storici, icone e case histories per analizzare il sistema moda dal punto di vista del vintage, del recupero e rilancio del passato, nell’ottica di nuove strategie commerciali e culturali.
a cura di Immagina(ti)
in collaborazione con Nosy Be.Vestiti, idee & co.

giovedì 3 maggio ore 18
MASSIMO CENTINI
TORINO PREZIOSA (YUME)
con Alberto Riccadonna, direttore Torino storia
L’originale ritratto della città è fatto dai suoi gloriosi inventori, scrittori e innovatori, le piccole storie di aliscafi sul Po e cowboys in piazza d’Armi, i luoghi di perdizione, le sartine e la funiculare.

venerdì 4 maggio ore 18
RAFFAELLA DE ROSA
NARRARE L’ESPERIENZA (EDIZIONI DEL ROSONE)
con Silvia Bollone, rete con i Nostri occhi, Domenico Chiesa, CIDI e Paola Zonca, Università di Torino
La ricerca parla dei genitori di ieri, di oggi e di domani, che, con gli insegnanti e gli esperti, costruiscono la rete di affetti intorno al soggetto dell’educazione: il figlio-alunno.

venerdì 4 maggio ore 18.30
ADOLESCENZA
con Raffaella Borio, psicoanalista, membro SLP e AMP e Vicente Palomera Laforga, psicoanalista membro ELP e AMP
a cura di Scuola Lacaniana di Psicoanalisi – Segreteria di Torino
info 333 2468445 | segreteriatoslp@gmail.com

venerdì 4 maggio ore 21
MATTEO PERSICA
RINO GAETANO.  ESSENZIALMENTE TU (ODOYA)
Il racconto della famiglia che dalla Calabria va a Roma, i primi passi, la passione per la musica, le amicizie e gli amori, l’approccio al mondo artistico romano, l’inizio di una carriera schiettamente contro.

sabato 5 maggio ore 9.30
CORPI SENZA MEMORIA
DISTRUGGERSI PER DARSI UN NOME
con Viviana Bertolino, Raffaella Borio, Sergio Caretto, SLP e AMP, Daniele Di Gioia, Maria Teresa Dolfin, SLP e AMP, Alessandra Fontana, SLP e AMP, Davide Garis, Vanessa Leone, Alice Mancinelli, Roberta Margiaria, SLP e AMP, Maura Musso, SLP e AMP, Barbara Nicotra, Carla Olivetti, Rodolfo Pagnanelli, Vicente Palomera Laforga, ELP e AMP, Chiara Sacchelli, Norma Stalla e Rosanna Tremante, SLP e AMP
a cura di Antenna clinica IPOL
info 011 8178890 | info@istitutoipol.it

lunedì 7 maggio ore 21
DOMENICO COSENZA
IL CIBO E L’INCONSCIO (FRANCOANGELI)
con gli psicterapeuti e psichiatri Laura Ciccolini, Nadia Delsedime, Marialaura Ippolito, Elena Longo, Matteo Panero ed Elaine Zanini
Il volume segue le tappe di un percorso di ricerca psicoanalitica sui disturbi alimentari, per mettere in luce le caratteristiche strutturali di questo ambito della clinica contemporanea.

martedì 8 maggio ore 18
LA TURCHIA DI ERDOGAN
IL CRINALE STRETTO TRA OCCIDENTE, RUSSIA E ASPIRAZIONI NEO OTTOMANE
con Roberta Aluffi, Giurisprudenza Università di Torino, Murat Cinar, giornalista coautore di Ogni luogo è Taksim.  Da Gezi Park al controgolpe di Erdoğan (Rosenberg & Sellier), Janiki Cingoli, presidente CIPMO, Emanuela Locci, Storia e istituzioni dell’Asia e dell’Africa in età moderna e contemporanea Università di Cagliari e Alberto Negri, inviato “Il Sole 24 ORE”
Erdoğan ha poteri assoluti.  In Siria la Turchia, membro NATO, alleata con Russia e Iran, combatte l’autonomia curda.  Bloccati i negoziati UE, il Paese resta un essenziale partner economico.
a cura di CIPMO – Centro Italiano per la Pace in Medio Oriente
info 02 866147/109 | cipmo@cipmo.org

mercoledì 9 maggio ore 18
FLAMINIO DI BIAGI
GUIDO GOZZANO.  TUTTI I RACCONTI (AVAGLIANO)
con Demetrio Paolin, scrittore
Per la prima volta in un unico volume tutti i racconti del poeta in cui dimostra di essere narratore raffinato e brillante, osservatore a tratti malizioso e irridente della società borghese d’inizio Novecento.

giovedì 10 maggio ore 18
L’ORGANO COME NON TE LO ASPETTI
con M° Roberto Cognazzo al pianoforte
Conversazioni musicali sulle avventure organistiche in occasione dell’Esposizione Generale Italiana di Torino del 1884.
a cura di Elegiaclassics
in collaborazione con Organalia

lunedì 14 maggio ore 21
SESSUALMENTE 4.0
con Walter Comello
La sessualità origina dalla parte più profonda di un individuo, Eros la pulsione alla vita scaturisce il desiderio, ma si confronta con la paura e la cultura evolutiva del tempo in un personale momento della vita.  Tutto questo crea nuovi mondi, dentro e fuori e da questi si è attratti.  Argomenti in cui qualcuno si riconoscerà e oltre i propri confini.
prenotazione consigliata 011 8129758 | info@psychecentrostudi.it

martedì 15 maggio ore 18
POESIA A SEI STAGIONI E TRE CONTRASTI #1
con i poeti Monica Baldini, Angela Donna, Sandro Gros-Pietro, Carlo Molinaro, Fabrizio Olivero, Marcella Saggese e Aldo Sisto
Un poeta per ogni “stagione” della poesia.  In ogni intervento tre contrasti: amici/nemici, ragione/follia, amore/ginnastica.
a cura di Elogio della Poesia

mercoledì 16 maggio ore 17
TURISMO E CERVELLO: CONNESSIONI NEURALI
con Mauro Felletti, psicoanalista e neurologo responsabile area Neuroscienze e psicologia dello sviluppo Cidimu e Paola Tournour-Viron, giornalista di marketing ed economia del turismo
Una riflessione sul rapporto fra turismo, neurofisiologia e scienze cognitive e su come l’alchimia tra dopamina e serotonina influenzi i comportamenti di scelta della destinazione.
a cura di Talking – Eventi di parola
info 347 9034602 | talkingeventidiparola@gmail.com

mercoledì 16 maggio ore 21
ARMONIE E RACCONTI NEL BUIO
con M° Fabrizio Sandretto
I brani eseguiti dal pianista non vedente si intrecciano a letture di racconti tradizionali che l’artista ha tradotto dal giapponese.
ingresso € 25 | Il ricavato è destinato all’acquisto di un bastone elettronico.
a cura di Lions Club Torino Crocetta Duca d’Aosta
info 347 2510047 | nadia.vestali@fastwebnet.it

giovedì 17 maggio ore 21
GIORNATA MONDIALE CONTRO L’OMOFOBIA
Un dialogo a più voci e interventi in occasione della ricorrenza dedicata a tutte le discriminazioni di genere.
Il dovere/diritto all’inclusione, Marco Giusta, assessore Diritti Comune di Torino
Sessualità e sviluppo personale, Fabrizio Quattrini, psicologo-psicoterapeuta, docente di Clinica delle parafilie e della devianza Università di Lugano
Omonegatività: come contrastarla, Margherita Graglia, psicologa-psicoterapeuta, autrice di Omofobia e di Psicoterapia e omosessualità, entrambi Carocci
L’importanza dell’associazionismo, Alessandro Battaglia, coordinatore Torino Pride
Coming out e accoglienza familiare come strumento di crescita personale, Paola Biondi, psicologa-psicoteapeuta, cofondatrice AltraPsicologia, supervisione scientifica della Guida Arcobaleno
Il progetto della Guida Arcobaleno, Alice Ghisoni, psicologa, curatrice Guida Arcobaleno
Il linguaggio, specchio dell’omofobia, Marzia Cikada, psicologa-psicoterapeuta, curatrice Guida Arcobaleno
coordina Bernardo Paoli, psicologo-psicoterapeuta, curatore Guida Arcobaleno
a cura di Golem

venerdì 18 maggio ore 21
MUSICA E PAROLE
I piccoli pianisti dell’Istituto Manzoni di Torino, sotto la guida del professore Giuseppe Ferrotta, presentano la 6.edizione di Better to be than having: play piano and read books con brani classici e poesie.

sabato 19 maggio ore 10.30
A CINQUANT’ANNI DAL ’68: QUALE RAPPORTO TRA I GENERI?
con Elena Bigotti, avvocato e Mia Caielli, Diritto pubblico comparato Università di Torino
Nel corso dell’incontro le relatrici ci condurranno dalla situazione presente agli obbiettivi dei tempi futuri.
a cura di ANDE – Associazione Nazionale Donne Elettrici
info 334 8781887 | info@andetorino.org

sabato 19 maggio ore 21
EUGENIO MIRTI
LEONARDO SCHIAVONE
THE TAIWAN TRAVEL
con Marco Basso, giornalista, Antonino Di Vita, giornalista e Luca Vantusso, fotografo
Il resoconto fotografico, con note e commenti scritti in inglese e cinese tradizionale, delle bellezze naturali e artistiche di Taiwan è anche reportage della sua fiorente scena jazz.
a cura di ERREMUSICA

lunedì 21 maggio ore 21
COMUNQUE FARE
con Giovanni Calabrese, progetto Utili esperienze, Servizi socio sanitari Città di Torino, famiglia Coletta, macelleria griglieria Torino, Maria Teresa Paleari, chef Cordon Bleu, Andrea Perino e Chiara Vesco, azienda Perino Vesco – Fornai in Torino, Umberto Ponti, Gorilla Bar e Cinzia Policastro, Stranaidea s.c.s.impresa sociale Onlus
A partire da Che strano, qui… nevica solo di lunedì, una riflessione sul concetto di «fare», dal punto di vista della persona disabile che sperimenta il lavoro in contesti non assistenziali, dell’educatore, dell’imprenditore che accoglie, scopre e valorizza il mondo della disabilità.
a cura di Stranaidea Impresa sociale onlus

mercoledì 23 maggio ore 12
MANUELA JAEL PROCACCIA
UN GIORNO SAPRAI (CARTHUSIA)
con Silvia Novello, Oncologia medica Università di Torino e Patrizia Zerbi, editore e direttore editoriale Carthusia
Il libro raccoglie l’incontro di medici e donne straordinarie, vere, che, dopo la malattia, grazie al sostegno e alle cure possono raccontare come la vita continui anche attraverso la maternità.
a cura di WALCE onlus

mercoledì 23 maggio ore 18
CARLA FIORE
ZIA PRISCILLA E L’ENIGMA DEGLI OCCHI VERDI (EDIZIONI MILLE)
Lo studio dei Fieschi, il furto di una Pala del Cimabue e l’uccisione della testimone: la simpatica zia Priscilla, capace di cogliere particolari irrilevanti, consente ai Carabinieri di ricomporre il mosaico.
a cura di PRONTOLIBRI, EurotargeT Torino

giovedì 24 maggio ore 15
IL PIEMONTE, RACCONTO DI UNA TERRA MERAVIGLIOSA
con Guido Barosio, direttore responsabile “Il Piemonte, Andrea Cenni, editore “Il Piemonte” e Antonella Parigi, assessore Cultura e Turismo Regione Piemonte
Il panorama editoriale piemontese si arricchisce di una rivista che ha per obiettivo la valorizzazione del territorio in tutte le sue eccellenze.Attraverso immagini e racconti i protagonisti de Il Piemonte vi proporranno un viaggio in questa grande regione d’Europa
a cura di ”Il Piemonte”
info 011 0364950 | info@ilpiemonte.eu

giovedì 24 maggio ore 18
I PERSONAGGI FEMMINILI NELLE OPERE DI MOZART E DA PONTE
con Andrea Malvano al piano e Silvia Spruzzola, soprano
Lezione-concerto con arie scelte da Don Giovanni, Nozze di Figaro e Così fan tutte.
a cura di Il Quadrato della Cultura di Torino

giovedì 24 maggio ore 21
INCONTRO CON ATMA NAMBI
Il guru coinvolge il pubblico nel suo obiettivo primario: far sì che ogni individuo diventi padrone del proprio sé, manifestando così la pace interiore e il pieno potenziale che è dentro ognuno di noi.
info mauro.villone@libero.it

giovedì 24 maggio ore 21
TERAPIA PSICOLOGICA: LE TAPPE DEL PERCORSO
con Salvatore Di Salvo, psichiatra e psicoterapeuta, Eleonora Gasparini e Fabrizio Boccardo, psicoterapeuti
La psicoterapia viene presentata sia come strumento di cura, sia come viaggio all’interno di sé per attivare un percorso di maturazione e sviluppo della propria personalità.
a cura di Associazione per la Ricerca sulla Depressione
info 011 6699584

venerdì 25 maggio ore 18
PRESENTAZIONE DI CA’MON
Ca’Mon è un contenitore di avvenimenti che ha l’obiettivo di mettere in vetrina il territorio, in occasione del festival IT.A.CA.Monferrato (13-21/10).

venerdì 25 maggio ore 18
POESIA A SEI STAGIONI E TRE CONTRASTI #2
con i poeti Marco Benigno, Giulia Bocchio, Sonia Giovannetti, Sandro Gros-Pietro, Antonio Miredi, Chicca Morone ed Emma Pretti
Un poeta per ogni “stagione” della poesia.In ogni intervento tre contrasti: amici/nemici, ragione/follia, amore/ginnastica.
a cura di Elogio della Poesia

venerdì 25 maggio ore 21
UROBORO
spettacolo di e con Simona Ceccobelli e Sebastian O’Hea Suarez | produzione Anomalia Teatro
Un viaggio senza parole, fra teatro fisico, visual comedy e clownerie, con due corpi che s’incontrano in uno spazio definito dalle emozioni della sfida con se stessi, con la conoscenza, con l’accettazione.
ingresso up to you

lunedì 28 maggio ore 18
IL CLASSICO CHE NON IMPEGNA #4
LA NAVIGAZIONE DI SAN BRANDANO, BESTSELLER ALTOMEDIEVALE
con Simone Milano
Scavando nel folklore, leggenda al limite del meraviglioso e resoconto di una navigazione oceanica, indaghiamo cosa spinse un anonimo monaco d’Irlanda a dedicarsi alla letteratura di viaggio.

martedì 29 maggio ore 21
GIANFRANCO GRIBAUDO
DAL BORGO AL BIT (GAIDANO E MATTA)
con Luciano Genta, Sergio Gilardino, Anna Gribaudo e Gian Giacomo Migone
L’intreccio fra memorie di vita famigliare e storie pubbliche del secondo Novecento esprime come l’anima di funzionario internazionale ONU possa convivere con quella di famoso lessicografo della lingua piemontese.

martedì 29 maggio ore 21
PAOLA STROPPIANA
I GIOIELLI DI GIO’ POMODORO (GLI ORI)
con il figlio dell’artista Bruto Pomodoro e Paola Gribaudo
Conosciuto al grande pubblico essenzialmente come scultore, il volume propone un’importante selezione di gioielli creati da Gio’ Pomodoro nell’arco della sua lunga carriera, rivelando un aspetto inconsueto dell’artista, illuminante per cogliere alcuni aspetti essenziali della sua ricerca.

mercoledì 30 maggio ore 12.30
CAFFÈ FILOSOFICO
con Guido Brivio, studioso di pratiche filosofiche Università di Torino
Al centro del gioco di domande e risposte tra alcuni studenti delle scuole superiori, temi filosofici sempre attuali.  Unica competenza necessaria: la libera curiosità del pensiero.
→ ore 12.30-14 Quando le immagini si rivelano dannose e quando utili per la nostra vita?
→ ore 14.30-16 Bisogna sempre dire la verità?
a cura di café-philo@DIDEROT
info 011 6706199 | diderot.dfe@unito.it

mercoledì 30 maggio ore 18
MASSIMO RODOLFI
VITA DI GESÙ DI NAZARETH (DRACO)
E se Gesù fosse la reincarnazione di Adamo, custode della nostra umanità, del nostro DNA e del Graal?  E se fosse grazie a questa sua primogenitura che ha incarnato il Cristo e affermato l’Amore?