Ospiti Novembre 2018
18
Ott

sabato 3 novembre ore 10
LIBRI LETTI AI FERRI
Leggere la tessitura con Matteo Salusso
a cura di Carta e Penna

sabato 3 novembre ore 21
VIOLE PER I PENSIERI
FOLLIA!FOLLIA?
spettacolo di Paola Frascarolo, con Luisa Andolfi, Aldo Bertolazzi, Laura Caspani (coreografia), Bruno D’Alessandro e Anna Germena
Contro la violenza fisica e psicologica che colpisce i fragili, gli oppressi, i pazzi, in scena vanno le molteplici declinazioni della follia, con particolare accento alla follia-creatività, che ha generato capolavori artistici eterni.
ingresso up to you

lunedì 5 novembre ore 17.30
3 LIVES LEFT: L’IMPOSSIBILITÀ FISICA DELLA MORTE NELLA MENTE DEL NARRATORE VIDEOLUDICO
con Giovanni De Luna, storico e Renato Roda, sociologo e Project Manager Compagnia di San Paolo
L’incontro, primo appuntamento del ciclo Passaggi.Nuovi linguaggi per raccontare la morte, tratta il tema della morte raccontata dai videogiochi, approfondendo le specifiche modalità di narrazione di questo media.
a cura di Fondazione Fabretti e SOCREM Torino
info info@fondazionefabretti.it

lunedì 5 novembre ore 19.30
CAUSA DEL DESIDERIO
con Maria Teresa Dolfin, psicoanalista, membro della Scuola Lacaniana di psicoanalisi, Silvia Morrone, psicoanalista, membro della Scuola Lacaniana di psicoanalisi e Rosa Elena Manzetti, psicoanalista membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi, AME
Seminario di psicoanalisi lacaniana
info 011 8178890 | rosaelenamanzetti@gmail.com

martedì 6 novembre ore 18
DUO GAZZANA
con i filosofi Guido Brivio e Carlo Serra, Natascia Gazzana, violino e Raffaella Gazzana, pianoforte
Il terzo album del Duo Gazzana per la New Series della ECM è dedicata principalmente a musica di area francofona: César Franck, Maurice Ravel e Olivier Messiaen, ma rende anche omaggio all’ungherese György Ligeti con una prima registrazione del suo Duo per violino e pianoforte.

mercoledì 7 novembre ore 18
MARCELLO VENEZIANI
IMPERDONABILI (MARSILIO)
Oriana Fallaci e Dante, Walter Benjamin e Yukio Mishima, Julius Evola e Umberto Eco: ripensando alle voci che più lo hanno influenzato, lo scrittore e giornalista ha costruito un affascinante itinerario fra cento ritratti di maestri sconvenienti.
a cura di Il Quadrato della Cultura di Torino

giovedì 8 novembre ore 21
TRA SCIENZA, FILOSOFIA E DIRITTO
con Andrea Menaglia e Giampiero Leo
Presentazione di Cosmologia dell’infinito di e con Valerio Raganelli e Donne di diritto di e con Virginia Lalli, entrambi editi da Colosseo.
letture di Elena Presti

venerdì 9 novembre ore 15
4 BALLATE PER 3 GUERRE E 4 PERSONAGGI DELLA NOSTRA STORIA
con Gianfranco Amprimo, Beppe Baffert, Beppe Bertolino e il Gruppo storico Pietro Micca del Comune di Torino
Un’excursus storico dalle guerre d’Italia del 1500 con il Marchese di Saluzzo a quelle Mondiali e il capitano Grandi, passando alla guerra di successione austriaca con Barun Litrun e gli eroi della battaglia dell’Assietta.
a cura di APS ANTEAS Solidarietà e servizi

venerdì 9 novembre ore 18
BUDDHISMO ZEN E SPIRITUALITÀ A TORINO
I TRENT’ANNI DEL DAJO MOKUSHO
con Valentino Castellani, presidente Comitato Interfedi di Torino, Emanuela Dosan Losi, vicepresidente ABZE – Associazione Buddhista Zen d’Europa ed Ezio Tenryu Zanin, monaco fondatore Dojo Mokusho
Il trentesimo anniversario della nascita di Dojo zen Mokusho è l’occasione per ripercorrere la storia del Dojo e del buddhismo zen a Torino e per riflettere sull’attualità di una via di ricerca spirituale nella realtà torinese.

venerdì 9 novembre ore 18.30
LEGGERE LA CLASSICA
con M° Sergio Lamberto
Il Maestro concertatore degli archi dell’Orchestra Filarmonica di Torino apre il ciclo di incontri dedicati alla musica classica, ispirati al programma della stagione 2018-2019 OFT Airlines, raccontando i grandi compositori protagonisti del concerto Leggerezza (11-12-13/11).
info concerti oft.it

sabato 10 novembre ore 9.30
RICONOSCERE E CURARE LA DEPRESSIONE
con Salvatore Di Salvo, psichiatra e gli psicoterapeuti Diana Maria Francone, Monica Giuliacci, Ivan Lombardo e Laura Mariotto
Vengono descritti i sintomi che segnalano la presenza del disturbo depressivo e la cura della depressione con i farmaci e con la psicoterapia.
a cura di Associazione per la Ricerca sulla Depressione
info 011 6699584

sabato 10 novembre ore 18
STELLA BOLAFFI
IL MIO ROMANZO FAMILIARE (GOLEM)
con Nino Boeti, presidente Consiglio regionale della Regione Piemonte, Nicola Bolaffi, pittore e scrittore, Bruna Bertolo, giornalista, scrittrice storica e Marina Rota
L’autrice offre una raffinata biografia della propria famiglia ebraica torinese: i Bolaffi, noti da quattro generazioni per il collezionismo filatelico e per le gesta di Giulio, comandante partigiano, figlio del fondatore della Ditta nel 1890.

lunedì 12 novembre ore 18
ELISA B PASINO
LONDRA AL FEMMINILE (MORELLINI)
con Alessandra Perera e Marco Giacosa
Dall’autrice del best-seller New York al femminile e del manuale per viaggiatrici perfette Prête-à-Partir, la guida per conoscere il lato femminile della città di Queen Elizabeth II e scoprirne tutti i segreti.

lunedì 12 novembre ore 19.30
OGGETTO NON INTERPRETABILE
con Sergio Caretto, psicoanalista, membro della Scuola Lacaniana di psicoanalisi, AME e Rosa Elena Manzetti, psicoanalista membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi, AME
Seminario di psicoanalisi lacaniana
info 011 8178890 | rosaelenamanzetti@gmail.com

martedì 13 novembre ore 18
ALBERTO TOSCANO
UN VÉLO CONTRE LA BARBARIE NAZIE (ARMAND COLIN)
con Alberto Sinigaglia, presidente Ordine dei Giornalisti del Piemonte
Nel 1943, Gino Bartali si oppose alla barbarie nazi-fascista in nome dei suoi ideali.Il libro, tracciando l’incredibile vicenda del celebre ciclista che permise a centinaia di Ebrei di salvarsi, ripercorre momenti drammatici del XX Secolo.
a cura di Alliance Française di Torino
incontro in italiano

martedì 13 novembre ore 21
CURARE CON JUNG
PSICOLOGIA ANALITICA E SMARRIMENTI DELL’UOMO CONTEMPORANEO
con gli analisti CIPA Enrico Ferrari, psichiatra, Marco Garzonio, psicologo e Paola Terrile, psicologa
In un’epoca di diffuso e pervasivo disorientamento, in cui malesseri individuali e collettivi spesso si sommano, può la psicoterapia di matrice psicologico-analitica contribuire a costruire senso?Un dialogo tra analisti di generazioni differenti sul presente e sul futuro della cura.
a cura di Centro Italiano Psicologia Analitica
info cipamilanosegreteria@gmail.com

martedì 13 novembre ore 21
ENRICA ZINNO
FAVOLA PSICHE AMBIENTE (PHASAR)
con Anna Mortarino e Raffaella Naldi
Dalle storie di animali il lettore può apprendere il coraggio di affrontare l’imprevisto, gestire i problemi ambientali e mettere in fuga i timori che sempre accompagnano la vita.
letture di Michele Renzullo

mercoledì 14 novembre ore 17.30
LA MORTE DI MASSA TRA RAPPRESENTAZIONE E REALTÀ
con Chiara Colombini, ricercatrice ISTORETO e Carlo Greppi, storico e scrittore
L’incontro, secondo appuntamento del ciclo Passaggi.  Nuovi linguaggi per raccontare la morte, approfondisce il tema della “morte di massa” attraverso l’esplorazione dei linguaggi della letteratura, del fumetto, del cinema e delle serie tv.
a cura di Fondazione Fabretti e SOCREM Torino
info info@fondazionefabretti.it

giovedì 15 novembre ore 18
GIANNI OLIVA
I SAVOIA (MONDADORI)
Da conti di Moriana a duchi di Savoia, da re di Sardegna a sovrani d’Italia: lungo un itinerario che si estende dal Medioevo all’ultimo conflitto mondiale, lo storico ripercorre i novecento anni della dinastia dei Savoia.
a cura di Il Quadrato della Cultura di Torino

sabato 17 novembre ore 21
LA COSTITUZIONE IN UNDICI COLORI
con Fabio Arrivas, avvocato e drammaturgo, Marco Dal Toso, avvocato, Renzo Sicco, regista e direttore artistico Assemblea Teatro, Chiara Tessiore, attrice, Giulio Terzi di Sant’Agata, ambasciatore ed ex Ministro degli Esteri e Cristiana Voglino, attrice e editrice
Un appuntamento per riflettere e ripensare la storia italiana degli ultimi settantanni e, al tempo stesso, per inoltrarsi nell’abc dei valori vitali della Repubblica.

lunedì 19 novembre ore 18
CLASSICO CHE NON IMPEGNA#5
AUTORITÀ E MASS MEDIA, DA OMERO IN POI
con Selene Evangelisti
Se è vero che la storia viene scritta dai vincitori, vale lo stesso anche per la produzione letteraria?  Una riflessione sulla sottomissione e la coercizione della letteratura e dei mass media per giustificare, promuovere o esaltare il potere forte, tra mondo antico ed epoca moderna.

lunedì 19 novembre ore 19.30
UN SAPERE SENZA SOGGETTO
con Maria Bolgiani, psicoanalista, membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi, AME, Rosa Elena Manzetti, psicoanalista membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi, AME e Rosanna Tremante, psicoanalista, membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi
Seminario di psicoanalisi lacaniana
info 011 8178890 | rosaelenamanzetti@gmail.com

mercoledì 21 novembre ore 21
IL DISEGNO DELLA TORINO BAROCCA
NELLA GRANDE MAPPATURA DEGLI ANNI SESSANTA
con Vincenzo Borasi, professore emerito Politecnico di Torino, Dino Coppo, coautore dello studio Forma Urbana, Alberto Riccadonna, direttore “TorinoStoria” e Paolo Scarzella, Progettazione edile Politecnico di Torino
Forma urbana e architettura nella Torino barocca: il contributo di una ricerca del 1968 al progetto dell’attuale città metropolitana.
a cura di TorinoStoria ed Extramuseum

venerdì 23 novembre ore 18
EMILIO CARLO CORRIERO
VERTIGINI DELLA RAGIONE (ROSENBERG&SELLIER)
con Gaetano Chiurazzi, Filosofia teoretica Università di Torino, Sergio Givone, filosofo e Federico Vercellone, Estetica Università di Torino
Il filosofo ripercorre i punti di contatto fra Schelling e Nietzsche e mostra la comune tensione al superamento di quel compimento della filosofia che l’idealismo classico voleva rappresentare.

venerdì 23 novembre ore 21
IPNOSI 3.0: MEDICINA, TERAPIA E RITI DELLA TRASCENDENZA
con Walter Comello, psicologo psicoterapeuta
info waltercomello.it | prenotazioni info@psychecentrostudi.it

venerdì 23 novembre ore 21
GIOVANNI BATTISTA ARGENZIANO
PERCEZIONI (RUE DE LA FONTAINE)
con Morena Zuccalà
La raccolta poetica è un intenso viaggio nelle più intime e spesso taciute pieghe dell’essere, dall’amore alla condivisione, dalle passioni al futuro come lo immaginiamo, ben sapendo che esso sarà, comunque, diverso da ogni previsione.

sabato 24 novembre ore 21
TUTTO QUELLO CHE AVRESTE SEMPRE VOLUTO SAPERE SULLA PROSTATA E NON AVETE MAI OSATO CHIEDERE
con Guido Catalano, poeta e Andrea Zitella, Struttura complessa Urologia Molinette
La poesia incontra la medicina per chiarire i dubbi e rispondere alla domande del pubblico, per la prevenzione su uno dei tumori più ad alto tasso d’incidenza negli uomini.
nell’ambito di Un baffo per la ricerca a cura di Fondazione Ricerca Molinette
info fondazionericercamolinette.it

lunedì 26 novembre ore 19.30
L’INCONSCIO REALE
con Rosa Elena Manzetti, psicoanalista membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi, AME e Maria Laura Tkach, psicoanalista, membro della Scuola Lacaniana di psicoanalisi, AME
Seminario di psicoanalisi lacaniana
info 011 8178890 | rosaelenamanzetti@gmail.com

martedì 27 novembre ore 21
ANNAMARIA ANELLI
CARO CLIENTE (ZANICHELLI)
con Enrico Sola
Chat, email e messaggi automatici fuori e dentro l’azienda: un libro per imparare a entrare in sintonia quando scriviamo e costruire una relazione quotidiana con clienti, colleghi, fornitori, scegliendo parole e tono.

mercoledì 28 novembre ore 18
AA VV
NEOS – UN VIAGGIO LUNGO 20 ANNI
con Irene Cabiati, giornalista, Luisa Espanet (curatrice), Danilo Poggio e Pietro Tarallo, presidente Neos
Esperienze e segreti dei reporter Neos.
a cura di Neos – Giornalisti di Viaggio Associati
in collaborazione con Il Tucano Viaggi e Azimut Capital Management

giovedì 29 novembre ore 18.30
ARTIGIANATOEDESIGN #27
con Hussain Harba, designer italo-iracheno, Pietro Della Lucia, Skira editore e Alessio Vitaliano Stefanoni, responsabile CNA Federmoda Piemonte
Il design secondo Hussain Harba: da poltrona “Joe” a I Love IT.

giovedì 29 novembre ore 21
MARCELLA FILIPPA
RITA LEVI MONTALCINI (PACINI FAZZI)
con Stefanella Campana, giornalista, Alberto Cavaglion, Lingue e civiltà dell’Oriente antico e moderno Università di Firenze e Francesca Fazzi, editrice
L’autrice disegna un ritratto approfondito del premio Nobel per la medicina nel 1986, icona dell’eccellenza scientifica e donna di grande impegno, intrecciando con delicatezza la vicenda familiare e personale, il mondo degli affetti, gusti e convinzioni.
letture di Anna Abate

venerdì 30 novembre ore 19
NATALE A TORINO
LUNGHI RISTRETTI MACCHIATI E ALTRI RACCONTI (NEOS)
con Silvia Maria Ramasso, editrice, Caterina Schiavon, antropologa, Teodora Trevisan, curatrice e gli autori dei racconti
La VII edizione dell’antologia natalizia è composta da sedici racconti torinesi da sorseggiare come tazzine di bevande calde e altrettante golose ricette all’aroma di caffè da provare nelle feste.

venerdì 30 novembre ore 21
ART SITE FEST
con Luca Angelantoni, consigliere Fondazione CRT, Domenico Maria Papa, direttore artistico Art Site Fest e Mario Turetta, direttore Consorzio delle Residenze Reali Sabaude
Il catalogo dell’edizione 2018 del festival di arti visive, teatro e musica nelle residenze storiche del Piemonte, pubblicato da Teca, presenta una panoramica delle oltre 160 opere di 58 artisti da 15 paesi.

venerdì 30 novembre ore 21
ANDREA DE BENEDETTI
CARLO PESTELLI
LA LINGUA FELIZ (UTET)
con Gian Luigi Beccaria, linguista
Dalle commistioni con l’arabo alle parole intraducibili, dai falsos amigos come pan y burro fino alle espressioni tipiche, il volume, con curiosità, bizzarrie e segreti, è un elogio appassionato della lingua spagnola, che tutti crediamo di saper parlare aggiungendo una s in fondo.