Quella metà di noi
20
Dic

giovedì 28 febbraio ore 21

I legami fra persone sono contratti imprescindibili

presentazione del libro di e con PAOLA CEREDA edito da  Giulio Perrone
con Alessandro Perissinotto

Maestra in pensione, Matilde contrae un debito e ricomincia a lavorare, come badante.  La sua vita si divide tra il quartiere periferico di Barriera, dove vive, e il centro di Torino, dove va ogni giorno per prendersi cura di un anziano ingegnere.  Si ritrova così ad abitare nel mezzo: nel mezzo di due case, di più lingue, di altre vite, nel mezzo di decisioni ancora da prendere.I segreti sono spazi di intimità da preservare, nascondigli per azioni incoerenti.  Cosa resta però di autentico nei rapporti quando si omette una parte di sé?  Dove si sposta il confine tra sentimento e calcolo?  Matilde lo scopre nel confronto con la figlia, con l’ingegnere, con gli spaccati di vite sempre in bilico di Barriera: ogni rapporto ci trasforma, in una dimensione di reciprocità che, attraverso l’altro, ci permette di valutare quanto, alla fine, siamo disposti a cedere di quella metà di noi.Matilde scopre che qualsiasi lavoro che riguarda il “noi” – il me più l’altro – in qualche modo trasforma e il risultato è una dimensione di reciprocità che ha costi e benefici.