Sabato con il Bocuse d’Or Europe OFF 2018
4
Giu

SABATO 9 GIUGNO

→ ore 11 _  LA RICETTA DELL’ORIENTE
Dialogo fra Pietro Leemann e Federico Rampini
modera Valentina Sonzogni
Sostiene Confucio che tutti siano in grado di mangiare ma che in pochi possano capire che cosa abbia sapore.  Oltre al sostentamento fisico, dal cibo dipende anche la capacità di nutrire e rendere vitale la nostra mente.  Una conversazione in cui l’Oriente è protagonista, sia nell’alta cucina vegetariana dello chef Pietro Leemann, ispirata alle filosofie orientali, sia nei reportage e nei libri del giornalista e saggista Federico Rampini.

→ ore 11.30-14.30 _ BRUNCH VEGETARIANO | Barney’s
La tradizione del brunch, importata dagli Stati Uniti, ha preso sempre più piede anche nella nostra cultura gastronomica: tanti piatti della nostra tradizione come torte salate, insalate fredde, verdure e antipasti sono naturalmente vegetariani e possono diventare perfetti protagonisti del brunch del weekend.

→ ore 15 / 16 / 17 / 18 _WORKSHOP DI ANIMAZIONE IN STOP MOTION
a cura Centro Sperimentale di Cinematografia Piemonte e Film Commission Torino Piemonte
Un laboratorio per sperimentare la tecnica della stop motion per animare tanti ingredienti e dar vita a imprevedibili ricette danzanti che saranno poi montate e sonorizzate in minifilm scaricabili online.
4 sessioni di laboratori per bambini dai 6 anni in su e famiglie
ingresso libero | prenotazione obbligatoria info@bocusedoreuropeoff2018.it

→ ore 17 _ STORIE E RICETTE PER PORTARE LA NATURA IN TAVOLA
con Eleonora Matarrese
a partire da La cuoca selvatica (Bompiani)
Le piante commestibili sono moltissime e raramente le mettiamo nel piatto, anche se negli ultimi anni la pratica del foraging sta tornando in voga: Eleonora Matarrese, cuoca raccoglitrice, racconta nel libro La cuoca selvatica – Storie e ricette per portare la natura in tavola (Bompiani) come riconoscerle e usarle in cucina.