Solitaire ou solidaire? #1
28
Mar

venerdì 6 aprile ore 17 | Novara

4 LEZIONI SU ALBERT CAMUS E LA COMUNITÀ
a cura di Valerio Agliotti | in collaborazione con Università del Piemonte Orientale

Profeta dell’assurdo, negatore delle rivoluzioni o teorico di un’utopica unità sociale?L’opera di Camus è espressione di un’inquietudine e di una vivacità intellettuale impossibile da imbrigliare.Un percorso in quattro lezioni per scoprire il pensiero di una pietra miliare della letteratura del Novecento.

prima lezione // LA COMUNITÀ DI UN UOMO SOLO
Meursault, protagonista di Lo straniero, Caligola, primo attore dell’omonima pièce, Clamence, unica voce del lungo racconto La caduta: tre casi in cui la scoperta dell’assurdo ha come conseguenza la negazione del rapporto con gli altri e genera una forma limite di comunità, rappresentata da un unico individuo, rinchiuso nel suo isolamento.