Tra arti e design
24
Lug

giovedì 13 settembre ore 18.30

La prima monografia di un artista camaleontico

presentazione del libro di e con FRANCO MELLO edito da Gangemi
con Giovanna Cassese (curatrice) e Francesco Poli, storico dell’arte

Questo volume, pubblicato in occasione della mostra organizzata dalla Fondazione Plart a Napoli nel 2017, nell’ambito di Progetto XXI della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, è la prima monografia su Franco Mello e ne ripercorre tutta l’attività, caratterizzata da sperimentazioni e provocazioni nonché da corrispondenze di tematiche e poetiche nel sistema delle arti, frutto di rilevanti rapporti con l’industria, ma soprattutto di amicizia e profonda conoscenza degli artisti, dei critici, dei galleristi, degli editori e dei curatori attivi sulla scena del contemporaneo.
Franco Mello è un protagonista che simboleggia quanto possa essere fecondo il dialogo tra arti e design e quanto su questo dialogo si debba ancora riflettere per promuovere la vera identità del made in Italy e per prefigurare scenari futuri.  La sua è una produzione varia e complessa, autore colto di icone del nostro tempo, come il famosissimo Cactus firmato nel 1972 con Guido Drocco per la Gufram, tutta la sua attività è paradigmatica di una particolare koinè culturale della Torino tra gli anni Sessanta e Settanta tra radical e pop con aperture minimal e concettuali: una vasta produzione di Multipli tra libri, oggetti, riviste, gioielli: limited editon per un pubblico consapevole.