L’ex Maison Musique di Rivoli, conosciuta per la sua rinomata storia di centro culturale e di animazione rivolto al territorio, ha riaperto con un nuovo nome e un ricchissimo programma di concerti e performance.

Da mattatoio comunale e fabbrica del ghiaccio a sala concerti, il complesso architettonico di via Rosta 23 vive oggi un’altra importante trasformazione diventando il Circolo della musica, progetto della Fondazione Circolo dei lettori, sostenuto dalla Regione Piemonte con il patrocinio della Città di Rivoli.

Ė uno spazio di cultura musicale pensato per esplorare voci, racconti, ritmi e note – alternative, ibride, digitali – capaci di intrecciarsi e creare nuove forme del suono, nel confronto tra artisti italiani e internazionali, vere leggende del suono alternativo, esploratori della più innovativa elettronica, musicisti fuori dalle rotte tradizionali, e infine cantautori che si confrontano, faccia a faccia. Ma non solo. Perché il Circolo della musica è anche storie, quelle dei protagonisti che raccontano di sé al pubblico tra note e parole, in un viaggio alla scoperta di tutto ciò che la musica, con la sua energia, è capace di narrare.

I concerti tornano a settembre 2019.
Stay tuned!

Via Rosta 23, Rivoli: la musica prende forma.