Parole di casa

Parole di casa #8

L'attesa è un requisito, una virtù, uno stato di coscienza, un modo di essere. Anche tipicamente femminile. La rubrica di Elena Loewenthal a pochi giorni dal 2 giugno, che il Circolo festeggia con Costituzione, femminile plurale.

< 1 minuto di lettura
Parole di casa #7

La rubrica del nostro direttore Elena Loewenthal direttamente dalla galleria del Circolo dei lettori. Per darvi il benvenuto dalla sede della Fondazione, anche se (per ora) solo con il cuore ❤️

< 1 minuto di lettura
Parole di casa #6

Sono soprattutto le persone grandi ad aver bisogno di persone piccole come eroi. Eroi come Arturo e Useppe, Pippi Calzelunghe, Tom Sawyer.

< 1 minuto di lettura
Parole di casa #5

È bello vedere l'ambiente intorno a noi che continua a vivere come sempre, del tutto indifferente al virus. E a noi. Anzi, sembra contento e probabilmente lo è.

2 minuti di lettura
Parole di casa #4

È cibo primario, viene dalla terra. È un elemento centrale della benedizione, cioè di quel gesto di mani, testa e cuore che significa ringraziare il Cielo per ciò che regala.

2 minuti di lettura
Parole di casa #3

Riflessioni sull'importanza del dubbio, elemento fondamentale della nostra mente e della realtà, da Amos Oz ad Albert Einstein.

< 1 minuto di lettura
Parole di casa #2

Il tempo. Una questione tanto complicata quanto affascinante. Viviamo tutti nel tempo, è la misura delle cose, eppure sfugge, è sempre così inafferrabile. La nuova puntata della rubrica del direttore Elena Loewenthal

2 minuti di lettura
Parole di casa #1

Pasqua si avvicina. La parola viene dall’ebraico “passaggio/passare”: attraversare un confine, passare da una condizione all’altra. Libertà, limite, confine: Elena Loewenthal, direttore della Fondazione Circolo dei lettori, ne racconta il significato.

2 minuti di lettura